Dooh.it entra a far parte del Gruppo SCAI: innovazione, ricerca e sviluppo in ambito ICT

Vi segnaliamo che l’azienda Dooh.it, specializzata in soluzioni di comunicazione Digital Out of Home, ha scelto di entrare a far parte del Gruppo SCAI, realtà ICT torinese con basi in tutta Italia e una rete di aziende attive dal 1973.

L’approccio del Gruppo SCAI è caratterizzato da una logica industriale che valorizza le specializzazioni delle diverse aziende che ne fanno parte, per costruire un’offerta integrata di valore e rispondere alle sfide del mercato globale nell’innovazione digitale, la ricerca e lo sviluppo in ambito ICT.

Con un capitale umano di 1000 dipendenti e un fatturato che nel 2016 ha superato i 63 milioni di euro, il Gruppo ha dato vita alla società SCAI INNOVATION, Hub Tecnologico del gruppo, di cui Dooh.it è parte integrante sottolineandone i connotati dell’industria 4.0 e della system integration applicata alla digital transformation.

Alcuni membri dello staff (da destra): Giovanni Fracasso, Eros Mollica, Roberto Vogliolo, Juliana Papurello, Milan Jokicevic, Alessandro Colella

“Il know how di Dooh.it – spiega il Chief Technical Officer Roberto Voglioloè basato sull’integrazione di competenze ingegneristiche e creative ma soprattutto sulla capacità di adattamento a bisogni sempre più complessi, spinti da logiche data driven, in più settori produttivi. Industria 4.0 e Internet of Things sono contesti di forte convergenza tra il mondo dell’ICT e quello dell’Audio-Video professionale. In questa nuova realtà, possiamo mettere a frutto le soluzioni innovative di visual communication e di experience design maturate nell’arco di più di dieci anni di esperienza nell’Out of Home”.

Il commento dell’Amministratore Delegato Giovanni Fracasso: “Siamo molto soddisfatti di questa operazione strategica che segna un passo in avanti nella crescita della nostra azienda. Il nostro business development è, da adesso, arricchito e spinto grazie alla collaborazione tra le aziende del Gruppo SCAI. Contiamo su sinergie e convergenze per ampliare la base clienti, garantire capillarità negli interventi sul territorio, facendo leva sulla forza di un grande gruppo che oggi si sposa con la creatività e il dinamismo di Dooh.it”.

“Con questa evoluzione – conclude Massimiliano Cipolletta, Amministratore Delegato del Gruppo SCAIpossiamo fare riferimento non più solo ad un partner ma ad un team altamente qualificato. L’operazione Dooh.it si inserisce nel piano industriale di gruppo e consente di ampliare la nostra offering in nuovi ambiti e scenari. Questa tappa fa parte di un ambizioso percorso di crescita nell’innovazione, finalizzato a sostenere le sfide e i cambiamenti che sono determinanti per la competitività della nostra clientela. In SCAI puntiamo sulle eccellenze”.

Info: Gruppo SCAIDooh.it

Vai alla barra degli strumenti