Disano sponsor tecnico per le gare di Coppa del Mondo di Snowboard

In questo case study vediamo come le gare di Coppa del Mondo di Snowboard, che si terranno in questo weekend a Cortina, avverranno sulle piste illuminate a regola d’arte da Disano, sponsor tecnico della manifestazione.

L’Eldorado degli sport invernali”, così la finlandese Sari Essayah, presidentessa della Commissione per i Giochi Invernali 2026 ha definito Cortina e le Alpi italiane. La Regina delle Dolomiti si prepara ad ospitare una serie di eventi sportivi ai massimi livelli, che culmineranno appunto nei Giochi Olimpici 2026, a settant’anni esatti dalle Olimpiadi del 1956, che fecero conoscere a tutto il mondo la località ampezzana.

Disano Illuminazione, produttore made in Italy con una lunga esperienza nell’illuminazione dei grandi eventi sportivi internazionali, collabora con Cortina come sponsor e come fornitore di prodotti d’eccellenza, per l’illuminazione dei tracciati storici e dei nuovi percorsi di gara.

Il 14 e 15 dicembre sulla nevi del monte Faloria si svolgono le gare della Coppa del Mondo di Snowboard, che Cortina ospita per il quinto anno consecutivo. La gara più spettacolare è sicuramente lo slalom parallelo in notturna sulla pista Tondi di Faloria, illuminata da Disano, sponsor tecnico della manifestazione.

La pista Tondi del Faloria, lunga circa 350 metri, è illuminata con un impianto fisso costituito da 128 proiettori Forum (Disano) da 2000 W distribuiti su 16 pali alti 13 metri per ogni lato. Ogni palo monta 4 proiettori Forum da 2000 W a fascio largo e fascio medio. A questi si aggiungono altri 54 proiettori Forum (Disano) da 2000 W, che garantiscono la perfetta visibilità per gli atleti in gara, per il pubblico presente e per i telespettatori collegati alla diretta tv.

L’impianto è omologato dalla FIS (Federazione Internazionale Sci) e assicura un’illuminazione dai 1000 ai 1400 lux, perfetta per le riprese televisive.

Disano sta collaborando anche all’allestimento tecnico delle piste per le Finali di Coppa del Mondo a marzo 2020 e i Mondiali di Sci Alpino del 2021.

I riflettori di Disano sono presenti sulla pista Olimpia, storico impianto cortinese che ospiterà le gare di slalom gigante femminile e sul nuovo tracciato Vertigine, realizzato nel 2017 su cui si svolgeranno le gare di discesa libera, slalom gigante e superG.

I riflettori di Disano avranno la funzione di facilitare l’allestimento delle piste prima delle gare, consentiranno gli allenamenti serali e serviranno per accensioni visibili dal paese, con un suggestivo effetto scenografico.

Info: Disano Illuminazione

Vai alla barra degli strumenti