Digital Signage M-Cube per le regole di distanziamento della Fase2

Per consentire l’applicazione delle regole di distanziamento imposte dalla Fase 2 dell’emergenza COVID-19, M-Cube ha potenziato lo sviluppo di tecnologie di Digital Signage per la gestione dei flussi di persone all’interno dei negozi: dai sistemi di rilevazione degli ingressi, alle termo-camere per il monitoraggio della temperatura corporea, alla possibilità di prenotare da casa prodotti e visite in negozio.

Il controllo degli accessi viene semplificato grazie al posizionamento di totem e monitor all’ingresso del negozio, gestiti tramite app dal personale di vendita e dal sistema di rilevazione degli ingressi.

Il sistema di rilevazione degli ingressi, o conta persone, consiste in un dispositivo da installare in corrispondenza degli accessi per conteggiare il numero di persone in entrata e in uscita, garantendo che all’interno dello store non venga mai superato il massimo consentito.

Inoltre, tramite un’applicazione dedicata, il personale di vendita monitora costantemente gli accessi e può intervenire in caso di necessità, bloccandoli se opportuno. I display, ben visibili all’esterno dello store, indicano alle persone i tempi di attesa, le misure di distanziamento e igiene da rispettare e segnalano, tramite apposito messaggio, quando è possibile entrare. Ulteriori schermi di varie forme e dimensioni posti in vetrina possono contribuire ad un’adeguata comunicazione all’esterno, grazie a contenuti specifici e informazioni utili ai passanti che riguardano le misure intraprese non solo dal singolo negozio, ma anche da tutto il brand.

La sicurezza, sia dei clienti che del personale di vendita, è facilitata tramite apposita termo-camera per il monitoraggio della temperatura corporea delle persone in ingresso, collegata direttamente con l’applicazione di gestione e controllo degli spazi del personale.

Oltre alle applicazioni offline, M-Cube ha sviluppato una serie di soluzioni online che permettono al cliente di pianificare la propria customer journey da remoto attraverso alcuni semplici passi: prenotazione del proprio ingresso in un determinato orario, verifica dei tempi di attesa in coda o disponibilità di determinati prodotti e punti di consegna.

Da casa, il cliente può prenotare la propria visita in negozio scegliendo tra i vari slot temporali disponibili, e al momento della conferma, un assistente di vendita in store riceve notifica di richiesta di prenotazione che può accettare o declinare. Se confermato, al cliente arriverà un numero digitale di convalida e gli basterà presentarsi in negozio per iniziare lo shopping. Lo stesso procedimento avviene durante la prenotazione online di prodotti disponibili in negozio, in modo tale da velocizzare visite, pagamenti, pick-up e check-out e quindi evitare assembramenti in coda.

In alternativa, sui display in vetrina o all’ingresso può essere caricato un QR Code, la scansione del quale da parte del cliente identifica un numero d’attesa digitale e i relativi tempi prima dell’accesso. I clienti con numero digitale confermato verranno notificati sul proprio device al momento del proprio turno e potranno presentarsi all’ingresso dopo essersi tenuti adeguatamente a distanza.

Info: M-Cube

Vai alla barra degli strumenti