Il software di digital signage Carousel per la Walford Anglican School for Girls

In questo case study viene illustrata la recente installazione video all’interno del campus di Walford che ha deciso di rafforzare la sua strategia di comunicazione grazie alle soluzioni di Carousel Digital Signage.

Una prestigiosa scuola privata australiana ha implementato il software di digital signage Carousel Cloud per migliorare notevolmente l’esperienza dell’utente ed ottimizzare i costi per le comunicazioni a livello di campus. La distribuzione include l’integrazione con una rete esistente di dispositivi Apple TV, sfruttando la prima innovazione del settore di Carousel Digital Signage nella conversione di Apple TV in lettori di digital signage.

Walford Anglican School for Girls, con sede ad Adelaide, nell’Australia meridionale, si affida ad una rete di digital signage per comunicare notizie ed eventi per gli studenti e le facoltà del campus. La rete comprende 20 display posti negli ingressi per tutti e quattro i suoi padiglioni accademici.

Walford opera su un ecosistema informatico all-Mac e utilizzava un sistema di digital signage basato su Windows che trovava difficile da configurare, gestire e aggiornare. “Avevamo molti Apple TV in tutta la scuola e volevamo sfruttare quelli per l’acquisto di lettori di digital signage separati per ogni display. È così che ci siamo imbattuti in Carousel”, afferma Kyle Heading, Walford IT operations manager.

Il software Carousel Digital Signage semplifica la consegna dei contenuti e il controllo dei dispositivi Apple, cosa che è stata possibile solo attraverso una partnership di integrazione con Jamf, una gestione aziendale completa che aiuta i dipartimenti IT a portare l’esperienza Apple nelle aziende, nell’istruzione e nelle organizzazioni governative.

Da allora Walford ha implementato Carousel su alcuni dei suoi dispositivi Apple TV tramite Jamf, sfruttando il Device Enrollment Program (DEP) di Apple. “Li configuriamo come lettori di digital signage e, una volta completati, sono immediatamente funzionali come parte della rete Carousel Cloud”, ha affermato Kyle.

L’interfaccia utente di Carousel include diversi pannelli per la selezione dei contenuti. Ad esempio, un pannello generale nella parte superiore include i contenuti tematici di Walford, il logo della scuola e le informazioni di base. Altrove, il pannello di destra estrae informazioni dal calendario principale della scuola. Walford può anche importare facilmente contenuti video che non sono stati creati appositamente per la rete di digital signage.

Carousel Cloud soddisfa le esigenze di Walford in vari modi oltre l’esperienza dell’utente. L’impatto maggiore è stato il risparmio sui costi ottenuto senza richiedere lettori di digital signage autonomi. Kyle stima di aver risparmiato circa $ 5.000 (AU) utilizzando i loro 20 dispositivi Apple TV esistenti. Inoltre, risparmiano sui costi di licenza e sul costo dei server dedicati per un sistema locale, che aumenterebbe anche i costi generali di gestione.

“Le persone al giorno d’oggi vogliono solo informazioni a portata di mano”, afferma Kyle. “La digital signage offre un modo molto efficace e dinamico per presentare tali informazioni e Carousel Cloud ha dimostrato di essere la scelta giusta per il nostro ambiente.”

Info: Carousel Digital Signage

Vai alla barra degli strumenti