Dante, la tecnologia acustica perfetta per la ristrutturazione del Linbury Theatre

In questo interessante case study viene illustrata la recente ristrutturazione acustica del Linbury Theatre all’interno del Royal Opera House, uno dei teatri lirici più importanti del mondo, che ha scelto Dante Media Networking di Audinate per creare esperienze acustiche impressionanti per ballerini e fan dell’opera.

Nel contesto del progetto di ristrutturazione Open Up, completato a settembre 2018, è stato svolto un processo di rinnovamento da 62 milioni di sterline per creare un’esperienza accogliente per i visitatori, migliorare il flusso della folla, accogliere attività diurne di eventi per tutte le età relative all’arte della danza e della musica e ristrutturare il Linbury Theatre.

Martin Adams, Technical Manager, Open Up Project, Royal Opera House, e Tom Thompson, Technical Manager, Linbury Theatre, avevano il compito di creare una rete audio per soddisfare le esigenze attuali e future del teatro. Adams e Thompson hanno scelto la tecnologia Dante media networking come una parte importante del rinnovamento.

“Abbiamo capito che Dante sarebbe stata la tecnologia giusta per noi quando abbiamo visto quanti produttori del settore la stavano usando per le proprie soluzioni”, ha affermato Adams.

Dante utilizza l’infrastruttura IP standard per collegare in rete i dispositivi audio, rendendo l’interoperabilità semplice, affidabile e sicura. Dante distribuisce supporti digitali multicanale non compressi tramite reti Ethernet standard, con latenza quasi zero e sincronizzazione perfetta.

Con la nuova infrastruttura di rete in atto, il team teatrale potrebbe integrare rapidamente e facilmente qualsiasi degli oltre 1.600 prodotti abilitati Dante di oltre 400 produttori. L’attuale attrezzatura a teatro include dispositivi di Solid State Logic, Luminex e Shure, tra gli altri.

Durante l’installazione del sistema, Adams e Thompson si sono assicurati di utilizzare Dante Controller, l’applicazione software gratuita che consente agli utenti di instradare l’audio e configurare i dispositivi su una rete Dante. Facilmente scaricabile su qualsiasi PC o Mac, Dante Controller ha contribuito a garantire che l’installazione e l’uso della rete Dante fossero efficienti e intuitivi.

Il Linbury Theatre ha ridotto drasticamente il numero di cavi utilizzati perché, con Dante, tutto il trasporto dei dati viene effettuato tramite cavi Ethernet CAT5 / CAT6 standard. Integrando i cavi Ethernet standard, il teatro vede risparmi immediati rispetto al lungo cablaggio precedentemente richiesto.

Con i risparmi sui costi, la flessibilità, la scalabilità e i miglioramenti complessivi dell’infrastruttura, il Linbury Theatre intende continuare a potenziare l’utilizzo delle tecnologie di rete audio Dante. Attualmente, tutte le apparecchiature audio sono abilitate per Dante e Adams e Thompson cercano di assicurarsi che tutte le apparecchiature future siano abilitate Dante, per una più semplice integrazione.

Photography credit: Luke Hayes / ROH

Info: AudinateAudiosales (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti