Da Visual Production il nuovo DmxMerger

Visual Productions lancia sul mercato il nuovo DmxMerger, una soluzione che consente il combining di più controller DMX-512 in una device compatta da installazione su guida DIN.

Il DmxMerger è lo strumento necessario per fondere e unificare i segnali che provengono da più controller per sistemi di illuminazione in una singola rete DMX; si possono “mergiare” con questo device fino a sei diversi segnali DMX in ingresso. La device offre tre diverse regole per la gestione dei suoi sei ingressi: LTP, HTP e Priority.

La strategia “Latest Takes Precedence” seleziona uno degli ingressi LTP in base a quale porta ha avuto il cambiamento più recente. Questo può essere un cambiamento nei livelli dei canali o un segnale DMX che si attiva (banalmente una consolle che si accende o che viene collegata alla porta di ingresso).

La strategia “Highest Takes Precedence” viene utilizzata per combinare gli ingressi e ottenere una fusione risultante. In questa modalità ogni canale DMX viene confrontato tra tutti gli ingressi e il valore più alto per ognuno dei 512 canali viene combinato con gli altri e trasmesso all’uscita.

Se un segnale DMX è presente sull’ingresso Priority, allora questo viene inoltrato direttamente all’uscita; in questo caso tutti gli altri ingressi vengono ignorati anche se attivi. Se questo dovesse essere soggetto a failure, il DmxMerger passerà automaticamente e istantaneamente alla porta di ingresso successiva.

Le caratteristiche tecniche in breve:

  • 6 ingressi
  • Ogni porta è optoisolata (individuale per porta)
  • USITT DMX512-A (ANSI E1.11)
  • Connessioni a morsetto
  • Montaggio su guida DIN
  • Potenza assorbita ingresso alimentazione 9-24V DC 500mA (PSU esterno opzionale)
  • Dimensioni 105 x 86 x 60 mm
  • Peso 120 grammi

Info: www.audioeffetti.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti