Da RGBlink il processore video all-in-one GX4pro

RGBlink GX4pro non è solamente un processore video, ma un sofisticato apparecchio di ultima generazione per utilizzo rental e installation che sostituisce sia il Venus X1 che il C1US della stessa casa. Come questi, il GX4pro costituisce una scelta dall’ottimo rapporto qualità/prezzo per applicazioni video wall o LED wall on demand. Semplice e veloce da utilizzare, questo processore/scaler offre tutta una serie di funzioni utili come la commutazione seamless fra le sorgenti, effetti di transizione, PIP, configurazione dinamica dei display a LED, gestione dell’audio e multi-device splicing, cioè la possibilità di combinare più GX4pro collegandoli tramite HDMI loop per ottenere la “giunzione” perfetta fra più display richiesta, ad esempio, nei video wall.

Il segreto è la modularità
RGBlink GX4pro è un apparecchio modulare. Oltre agli ingressi standard HDMI, CVBS, VGA e DVI più una coppia di connettori audio analogici RCA, viene fornito con uno slot vuoto per qualsiasi modulo d’ingresso singolo che può essere scelto fra HDMI, DP, DVI, SDI, VGA, CVBS e USB per adattare il GX4pro a un particolare ambiente applicativo.
Le due uscite sono invece DVI 2K (2048×[email protected]) con possibilità di scegliere più risoluzioni, anche customizzate, in base al display che si vuole utilizzare. La gestione EDID (Extended Display Identification Data) fa si che la risoluzione d’uscita del processore e il frame rate siano sempre matchati con quelli del display. L’immancabile tasto TAKE sul pannello frontale, già noto agli utenti RGBlink, consente oltre alla preview di cambiare input con effetto di transizione, scegliendolo fra uno dei 12 disponibili. GX4pro supporta sia l’audio embedded che quello proveniente da una sorgente audio esterna con entrambe le uscite esterne (OUT L/R, anche su mini jack da 3,5 mm) e la trasmissione embedded. L’uscita audio RCA è ideale per collegare il processore a sistemi audio dedicati, mentre l’audio embedded per la trasmissione di audio e video a LED wall remoti che includono diffusori come nelle applicazioni di digital signage.

Due slot a disposizione per le sending card
GX4pro può funzionare come controller per LED wall quando sono installate nei rispettivi slot le sending card universali; sono presenti infatti 2 slot vuoti adatti rispettivamente a una scheda da 2,6 Mpixel o due da 1,3 Mpixel. Un’altra opzione per controllare un LED wall è tramite la scheda RGBlink SubitoNX a
2,3 Mpixel fino a 3840 x 1920 pixel di risoluzione tramite 4 porte RJ45, con il vantaggio di avere a disposizione una libreria di profili per configurazioni rapide.

Caratteristiche tecniche principali

• Cinque ingressi standard, SDI opzionale con loop (di serie su GX4pro-1S)
• Commutazione senza soluzione di continuità tra qualsiasi ingresso
• TAKE RGBlink istantaneo con pre-Sync
• Effetti di transizione
• Picture-in-Picture (PIP)
• Controlli audio
• Sending card RGBlink Subito NX Quatro opzionale
• Supporto per un massimo di 2,6 Mpixel
• Varie opzioni di ingressi aggiuntivi
• Gestione EDID e test patterns on-board
• Supporto multi-dispositivo in cascata
• Ingombro compatto 1U rack 19”

Info: www.audioeffetti.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti