Da Magenta Research un trasmettitore per digital signage

Il dispositivo è stato progettato per ottimizzare la distribuzione di segnali per il controllo di display, con la metrica necessaria per applicazioni di segnaletica o ‘narrowcasting’ dinamico.


Combinato con i ricevitori Magenta MultiView XR-2000 UTP / CatX, i segnali indirizzabili UXGA video, audio stereo e controllo display, possono essere distribuiti all’interno di un raggio di 2000 piedi (650 metri),senza necessità di ripetitori o unità d’innesco. Sono disponibili diversi modelli di ricevitore a corto raggio, in modo che l’utente paghi solo per la distanza necessaria. Questo, afferma la società, è rappresentativo dell’approccio di Magenta per quanto riguarda il rapporto costo-efficacia nella distribuzione del segnale.

Octet è ulteriormente descritto come un avanzato trasmettitore UTP / CatX che supporta i sistemi operativi DDC e Vista. È dotato di otto uscite per la distribuzione di segnale UTP e uscite loop-through per i segnali video, audio e RS-232.

Questo permette la connessione in cascata o in serie di più unità Octet, al fine di fornire ulteriori uscite e maggiore flessibilità.

La combinazione fino a cinque trasmettori Octet in cascata e fino a 12 trasmettitori daisy-chained, consente il pilotaggio di centinaia di display da una singola porta VGA e controllati da una singola porta COM.

Indipendentemente dal numero di unità connesse cascata e/o di ricevitori daisy-chained, l’utente può stabilire sessioni duplex con visualizzazione individuale, ai fini di controllo, per acquisire i parametri chiave o per verificare che i comandi siano stati ricevuti e attuati. Un display LCD a bordo consente di visualizzare la configurazione e lo stato. Octet ha uno chassis alto 1 unità, montabile a rack.

Info: www.magenta-research.com