Gli undici vincitori degli EMEA Crestron Integration Awards

Gli EMEA Crestron Integration Awards, per l’undicesimo anno consecutivo, hanno celebrato la tecnologia, le capacità ingegneristiche e l’eccellenza degli integratori, dei consulenti e dei programmatori Crestron nei progetti che presentano soluzioni Crestron all’interno della regione EMEA.

Con ben 128 candidature da 21 paesi diversi e un totali di 57 integratori partecipanti, la qualità e l’innovazione continuano a sorprendere i giudici. Robin van Meeuwen, CEO e Presidente di Crestron EMEA ha commentato: “Ogni anno rimaniamo sorpresi dal livello delle candidature e dai loro progetti creativi che dimostrano la versatilità delle soluzioni Crestron”. Tali premi celebrano i traguardi raggiunti dai nostri partner, che incorporano l’obiettivo di Crestron di semplificare e ottimizzare le vite di milioni di persone in tutto il mondo grazie alla tecnologia intuitiva. Quest’anno la giuria ha avuto il difficile compito di dover scegliere un solo vincitore tra l’ampia gamma di candidature.

Oltre a Robin van Meeuwen, la giuria di quest’anno ha visto la partecipazione di Emily Peck, giornalista freelance specializzata in tecnologia e interni, Sam Kessler, editor online della rivista di lusso e life style Oracle Time, Michael Garwood, editor di AV Technology Europe, Mike Blackman, ISE managing director, e Petra van Meeuwen, responsabile delle relazioni con i media di Crestron.

Dopo un’intensa giornata di valutazioni, la giuria ha selezionato il vincitore di ognuna delle undici categorie, oltre all’acclamato Best Integrated Home. Ecco i vincitori:

Miglior applicazione aziendale: Omega Digital – PwC HQ Waterfall Tower, Sudafrica

I giudici hanno lodato all’unanimità questo progetto capace di fornire un incremento innovativo di produttività alla nuova sede del gigante dell’auditing globale PwC. Omega Digital si è posta l’obiettivo di creare un luogo di lavoro evoluto per ottimizzare le attività e incrementare l’efficienza, collegando dipendenti e clienti PwC mediante una rete di tecnologie di collaborazione Crestron.

Miglior progetto di formazione: Studio Hamburg Media Consult International (MCI) GmbH – RWTH Aachen C.A.R.L Lecture Hall, Germania

Riconosciuta come una delle università tecniche più elitarie della Germania, questo eccezionale progetto educativo di MCI è stato applaudito dai giudici per le strutture all’avanguardia, in grado di rendere l’insegnamento e l’apprendimento presso il nuovo sito un’esperienza interattiva rivolta al futuro.

Miglior applicazione per l’illuminazione (commerciale): Knektd Ltd – Isabel Mayfair, Regno Unito

La soluzione di Knektd per questo esclusivo ristorante di Londra lascia il segno. L’illuminazione Crestron DMX crea fantastici effetti luminosi, con la luce che si avviluppa e forma spirali attraverso 300 pendagli LED controllati singolarmente. Ciascuna luce può essere controllata singolarmente o combinata per creare ogni effetto immaginabile, dalle luci che pulsano al ritmo della musica a una finta alba, per un periodo prolungato di tempo.

Miglior showroom (commerciale): Anaconda Visual Oy, Finlandia

Questo showroom presenta il massimo dell’integrazione, consentendo di sfoggiare in modo avanzato la tecnologia Crestron e i vantaggi degli edifici automatizzati, delle riunioni, delle conferenze e degli eventi.

Miglior esperienza utente (commerciale): Focus 21 Visual Communications – Bayer, Regno Unito

I dipendenti della nuova sede Bayer nel Regno Unito hanno notato un incremento nella produttività grazie alla semplicità delle connessioni USB, delle conferenze Skype, della tecnologia Crestron e dell’integrazione con la segnaletica digitale BayerHub. Le chiamate al supporto IT/AV sono calate drasticamente e l’utilizzo delle riunioni virtuali su Skype è cresciuto all’interno della forza lavoro, facendole diventare il nuovo standard.

Applicazione più unica (commerciale): McKeon Group – Cimitero e crematorio di Mount Jerome, Irlanda

Mount Jerome è diventato uno dei crematori più avanzati in Irlanda. Crestron si occupa del riscaldamento, del controllo dell’illuminazione e del monitoraggio, all’interno di una soluzione AV intuitiva implementata nell’intera struttura, allo scopo di fornire un’esperienza rispettosa alle famiglie in lutto.

Migliore incorporazione di Crestron Pyng: Custom Sight & Sound Ltd (CSS) – Bishops London, Regno Unito

Questo agglomerato residenziale di altissimo livello ha convinto i giudici grazie allo splendido utilizzo della tecnologia smart Crestron, integrata da CSS Ltd per ottimizzare senza sforzo lo stile di vita dei residenti grazie all’integrazione di Crestron Pyng.

Migliore casa integrata: The Next Level con una residenza di Chelsea, Regno Unito

Un’installazione lussuosa presso questo residenza di Chelsea che rappresenta la perfezione pura. Il progetto ha catturato immediatamente l’attenzione dei giudici che hanno riconosciuto l’uso sofisticato e discreto dell’automazione domestica Crestron in questa dimora.

MENZIONE SPECIALE: Progetto ATENAU LTD con residenza

Miglior applicazione per l’illuminazione (residenziale): McAllister AV Ltd con Park Place, Regno Unito

Questa grande proprietà necessitava di una soluzione comoda e di alto livello che includesse non solo l’illuminazione, ma anche il controllo della luce solare attraverso avvolgibili automatizzati, audio e video, HVAC, CCTV e accesso alle porte. L’intricato design di illuminazione, gestito senza sforzi da Crestron Pyng, controlla 160 circuiti di illuminazione, oltre ad avvolgibili automatizzati, tutti controllabili mediante i 48 tastierini Crestron Cameo sparsi per la casa.

Miglior progetto nautico: Icon Connect con PLVS VLTRA

I giudici sono rimasti favorevolmente impressionati dall’integrazione della tecnologia Crestron in questa fantastica imbarcazione. Il mega yacht PLVS VLTRA rappresenta uno degli Amels più grandi “in edizione limitata” lanciati fino a oggi. ICON Connect ha sviluppato un sistema che non funziona solo tecnicamente, ma anche esteticamente, integrandosi con i lussuosi interni di Winch Designs.

Miglior complesso residenziale: Smartcomm Ltd con Riverwalk House – Luxuriously Opulent, Regno Unito

Il complesso residenziale Riverwalk trasuda glamour. Smartcomm si è assicurato che questo eccellente complesso, formato da 116 appartamenti e doppi attici integrasse un sistema smart home sofisticato e di alta qualità, al tempo stesso discreto, elegante e facile da usare.

Miglior aggiornamento residenziale: ComPeri GmbH con ChaletB, Svizzera

Questo chalet svizzero è stato aggiornato con una tecnologia nascosta all’interno di pavimenti e soffitti per eliminare ogni possibile ostruzione. La tecnologia risulta integrata in modo perfetto: i diffusori sono invisibili e i televisori sono nascosti all’interno dei soffitti, restando invisibili fino al momento dell’uso. Con il pieno controllo dei vari elementi che circondano lo chalet, questa casa consente il massimo del relax grazie alla tranquillità della posizione.

Miglior showroom (residenziale): HENRI con La Maison HENRI, Francia

Progettate per replicare sia una casa smart sia un ambiente con hotel integrato, le caratteristiche intuitive di questo showroom sono state sviluppate in base a una sofisticata soluzione Crestron DigitalMedia™, con l’obiettivo di attrarre un’ampia gamma di clienti, inclusi i proprietari di abitazioni e i manager di hotel.

Miglior esperienza utente (residenziale): SMC con una casa nella West London, Regno Unito

Questo progetto di SMC ha completamente trasformato l’esperienza del cliente in fatto di tecnologia per la casa smart, creando una soluzione completamente integrata con cui combinare il processore di controllo 3-Series® di Crestron e l’attuale generazione di touch screen TSW.

Applicazione più unica (residenziale): Ultamation Ltd, Crestron Through the Looking Glass, Regno Unito

Un modo alternativo con cui gli utenti possono interagire con la casa o l’area di lavoro controllate in modo intelligente da Crestron. Fornisce un meccanismo con cui caratteristiche visive come un quadro o uno schermo possono essere riconosciute dalla videocamera presente in un dispositivo. Esse vengono quindi identificate dal processore Crestron e le informazioni o i controlli possono essere visualizzati sull’immagine della videocamera.

I vincitori dei Crestron Integration Awards 2018 sono stati presentati insieme ai rispettivi trofei durante una cerimonia speciale tenutasi presso lo stand Crestron all’ISE mercoledì 7 febbraio.

Info: Crestron

Vai alla barra degli strumenti