Cinépolis sceglie nsign.tv per il digital signage dei suoi cinema

Cinépolis, il più grande circuito cinematografico dell’America Latina e il terzo al mondo, ha scelto nsign.tv per gestire i suoi canali di digital signage in Messico, Brasile e parte dei cinema statunitensi.

Cinépolis gestisce 862 complessi cinematografici con 6664 sale cinematografiche in 17 paesi, essendo la terza catena di cinema al mondo per numero di sale, la seconda per numero di biglietti venduti e la prima per quantità di biglietti venduti per sala.

L’operazione è stata realizzata in collaborazione con l’integratore AV Stratech – il partner messicano di nsign.tv – e, in questa prima fase, ha visto il download e l’installazione da remoto di 1600 player nsign.tv sui display di Cinépolis.

Questo progetto è iniziato nell’agosto 2020, quando il team di marketing di Cinepolis ha iniziato a cercare una nuova piattaforma per gestire tutto il loro digital signage.

“Siamo stati messi alla prova in una varietà di scenari, ai quali abbiamo risposto rapidamente e con soluzioni, dando forma e dando vita a tutte le loro richieste: applet su misura, testo in sovrimpressione su video, integrazione del player nsign.tv con l’hardware esistente, la sincronizzazione degli schermi per creare effetti sorprendenti … Non c’era richiesta che non potessimo sviluppare per mostrare la versatilità e la potenza del nostro software”, afferma Germán Talón, CTO di nsign.tv.

“Cinépolis aveva bisogno di una soluzione che consentisse loro di gestire automaticamente i loro elenchi di film e i prezzi delle mense”, ha aggiunto Germán Talón. “I dati che dovevano essere visualizzati sui loro menù e sui tabelloni digitali dovevano essere aggiornati automaticamente con i loro dati, il che significa che le applet nsign.tv dovevano aggiornarsi automaticamente e senza alcuna interazione umana”.

È così che hanno introdotto nella loro strategia il nuovo concetto di modelli intelligenti da nsign.tv, gli APPLETS, microapp che vengono eseguiti dalla piattaforma per modificare e / o aggiornare il contenuto in modo automatico da una fonte esterna, e sono utilizzati per modificare il contenuto in modo dinamico, risparmiando tempo e costi.

Uno degli sviluppi custom di Cinépolis è stata l’integrazione, tramite file .xml leggibili che provengono dai server interni di Cinépolis, con i quali si connettono le applet nsign.tv per estrarre le informazioni automaticamente.

 

Infine, dopo aver valutato diverse piattaforme, Cinépolis ha scelto nsign.tv per “la potenza, la flessibilità, la capacità di migliorare il prodotto al volo, la velocità di risposta e per avere alcune caratteristiche che altre piattaforme non offrivano”, secondo Cinépolis. “Nsign.tv ci permette di fare le cose che tutte le altre piattaforme ci impedivano”.

Per quanto riguarda l’hardware, la rete di digital signage di Cinépolis è composta da diversi schermi con caratteristiche diverse nei loro diversi cinema. In quanto tale, nsign.tv doveva gestire diversi sistemi operativi, display e risoluzioni dello schermo. Niente di tutto ciò ha rappresentato un problema per nsign.tv durante le tre settimane di installazione che è stata eseguita senza quasi alcun intervento da parte dei team tecnici di nsign.tv o Stratech, poiché l’installazione è stata eseguita dal cliente stesso dopo aver ricevuto la formazione per l’utilizzo della piattaforma.

Info: Nsign.tv

Vai alla barra degli strumenti