Came acquisisce l’azienda turca Özak

Vi segnaliamo la recente acquisizione da parte di Came, azienda trevigiana leader globale in automazione, sicurezza attiva e controllo accessi, dell’azienda turca Özak, società turca specializzata nella produzione di tornelli per il controllo accessi pedonale e dissuasori per il controllo veicolare.

In questo modo Came rafforza in maniera significativa il proprio ruolo nel mercato globale delle soluzioni per la sicurezza e il controllo accessi in spazi pubblici e urbani con l’obiettivo di intercettare nuove opportunità.

Özak, forte di una storia iniziata nel 1974, è una delle più importanti aziende turche specializzate nella produzione di tornelli per il controllo accessi e dissuasori per il controllo urbano e per l’alta sicurezza, che vengono esportati in oltre 80 Paesi del mondo.

Con l’acquisizione di Özak, Came lancia un importante segnale di crescita e di consolidamento del proprio business nel controllo degli accessi pedonali e veicolari. “Da anni – afferma il presidente Andrea Menuzzorivolgiamo una forte attenzione verso il business delle soluzioni integrate per l’urbanistica e la gestione del controllo e la sicurezza negli ambiti collettivi. La politica di crescita per acquisizione da parte del Gruppo è sempre stata orientata a valorizzare i brand assimilati e le loro potenzialità, mettendo a disposizione il know-how tecnologico e le potenzialità organizzative di un Gruppo presente in tutto il mondo e con un modello di business fortemente votato all’internazionalizzazione.”

Ecco le varie acquisizioni completate dal Gruppo Came a partire dal 2004: prima Urbaco, pioniere nello sviluppo della tecnologia dei dissuasori automatici e soluzioni per la mobilità, poi il Gruppo BPT, leader nella progettazione di tecnologie per la videocitofonia, la termoregolazione e la sicurezza, quindi il Gruppo spagnolo Parkare, specializzato nel settore dei parcheggi automatici e dei parcometri.

Info: Came

Vai alla barra degli strumenti