Brevetto Italiano per il processore Newton di Outline

Vi segnaliamo che Outline ha ottenuto il Brevetto Italiano n° 102018000004143 – ed il deposito di corrispondente domanda di brevetto internazionale – in riferimento a Newton, il processore audio basato su architettura FPGA introdotto a Francoforte 2017 e scelto da alcune tra le più blasonate rental company e system engineer al mondo. Le dichiarazioni degli opinion leader sono consultabili a questa pagina.

L’innovazione è da sempre intessuta nel DNA dell’azienda bresciana, tanto che per molti dei suoi prodotti sono state depositate alcune decine di brevetti sia in Italia sia a livello internazionale. Outline celebra quest’ultimo importante riconoscimento, e dichiara: “Outline nasce e si afferma già negli anni ’70 come fabbricante di elettroniche innovative – mixer modulari, equalizzatori parametrici, amplificatori, sintonizzatori, encoder, limiter, crossover, DSP e digital matrix nonché futuribili soluzioni embedded legate al processing dei segnali, tra cui spicca ‘iMode‘, tecnologia vincitrice di un “Award for Innovation” al PLASA Show di Londra, nel 2010.”

“Questo percorso ed il conseguente know-how iper-specialistico raggiunto da Outline ha condotto alla realizzazione di Newton, che oggi rappresenta il vertice tecnologico dell’impresa”.

“Newton è l’unico dispositivo in grado di combinare efficacemente una molteplicità di funzioni, alcune delle quali esclusive, in un robusto chassis da una sola unità rack (44,45 mm). In particolare funzioni di elaborazione, backup, distribuzione di segnali audio, gestione di segnali di clock e molto altro. Newton è una ‘macchina complessa’ studiata per semplificare il lavoro di chi la usa, così da poter essere utilizzata anche da utenti non avanzati, ed è immediatamente disponibile all’uso”.

“A giudizio unanime degli addetti ai lavori di diverse aree del mondo Newton ha rivoluzionato il Modus Operandi, tanto da ridefinire lo stato dell’arte in materia di elaborazione e controllo dei segnali in contesti di qualsivoglia portata e complessità. Newton – affermano gli operatori – è più della somma delle sue funzioni, e questo è solo uno degli elementi che hanno consentito di ottenere un brevetto per invenzione industriale”.

“Newton è a suo agio nel ‘live sound’, con festival e concerti, così come lo è nelle installazioni fisse, nelle applicazioni broadcast e studio. I tecnici riportano di un flusso di lavoro e di un’efficienza operativa drasticamente migliorati, e di un cospicuo risparmio sui costi di cablaggio e trasporto; tutto questo viaggia di pari passo con la qualità sonora del dispositivo a livello circuitale, la più alta mai raggiunta nel settore, come dimostrano le misurazioni effettuate e rese pubbliche da autorevoli terze parti”.

“Newton, inoltre, implementa i WFIR, gli esclusivi filtri ‘warped’ (brevetto Outline) capaci di una risoluzione 10 volte superiore alle medio-basse frequenze rispetto ai tradizionali FIR. Meritevole di attenzione è l’affidabilità della macchina, anch’essa un’eccellenza: nei molti anni di impiego sul campo nelle più severe condizioni operative e climatiche ha dimostrato di superare tutti i test”.

Outline informa che Newton e il suo software di controllo Dashboard (scaricabile gratuitamente da App Store) saranno presto oggetto di un importante aggiornamento firmware/software caratterizzato – dichiara l’azienda – dalle più avanzate funzionalità oggi disponibili nel campo dell’audio processing.

Info: OutlineAudio Effetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti