Bosch Video Recording Manager (VRM)

VRM supporta sistemi di memorizzazione basati su iSCSI ed i dispositivi Bosch Video IP (telecamere IP e server video IP). Il sistema VRM gestisce centralmente le registrazioni Direct-to-iSCSI provenienti da encoder e telecamere IP Bosch.

Il Bosch VRM inaugura così una tecnologia di registrazione video in rete IP di seconda generazione che si sostituisce ai videoregistratori di rete (NVR) di prima generazione. Tale sistema consente di eliminare la proliferazione di PC dell’NVR, dei relativi sistemi operativi e dei software antivirus, semplificandone la gestione.

 

 

I sistemi che impiegano la tecnologia Direct-to-iSCSI con Bosch VRM garantiscono costi di proprietà più contenuti grazie alla riduzione delle spese di manutenzione degli NVR basati su PC. Bosch VRM raggruppa tutti i supporti iSCSI RAID disponibili ed assegna automaticamente memoria ai dispositivi IP in base alle esigenze, semplificando così all’installatore il processo di configurazione dei supporti di memorizzazione.

Espandere la memoria è semplice quanto aggiungere un iSCSI RAID ulteriore alla rete. Il software funziona come una sorta di "controllore del traffico" distribuendo i video sui dispositivi di memorizzazione. In questo modo viene assicurata la massima affidabilità di failover e prestazioni elevate mediante il bilanciamento del carico.

Funzioni:

– Gestione dei supporti di memorizzazione iSCSI

– Ottimizzazione dell’utilizzo della memoria

– Failover per una maggiore affidabilità

– Bilanciamento del carico per prestazioni elevate.

 

Info: www.boschsecurity.it

 

 

Vai alla barra degli strumenti