BENQ @ISE2019

BenQ espone ad Amsterdam l’intera gamma di videoproiettori laser, di monitor interattivi (IFP) basati sul cloud e di proposte smart signage, oltre al lancio del nuovo dispositivo di presentazione wireless, InstaShow WDC20, l’innovativa soluzione di presentazione wireless che, rispetto al predecessore InstaShow WDC10, migliora la modalità di collaborazione tra più persone. Si tratta di un sistema di semplice utilizzo, con tanto di supporto per i dispositivi mobili, dotato di maggiore interattività e con la possibilità di suddivisione in quattro schermi.

Presenti anche i display stretch e smart signage di BenQ, dotati di tool utili che consentono di utilizzare più schermi per diffondere contenuti 4K e includere dettagli come informazioni sui prodotti e contenuti interattivi, nonché cataloghi e menu.

I nuovi IFP di BenQ offrono tutti i vantaggi dell’esperienza collaborativa, grazie al particolare software di annotazione EZWrite 5 presente nella serie RP che consente agli utenti di condividere note via cloud verso dispositivi multipiattaforma o ad altri IFP BenQ, ottenendo una collaborazione fluida e in tempo reale.

Infine, per quanto riguarda i proiettori laser, BenQ espone i modelli LW890UST, LW720 e LU9235, ideali per diverse applicazioni, dalle sale riunioni, alla didattica, ai musei.

info: BenQAudioeffetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti