Benq GP, proiettore in miniatura con USB

I consumatori di tecnologia all’avanguardia e di contenuti multimediali on-demand possono contare su una strepitosa novità. BenQ oggi comunica ufficialmente l’arrivo in Italia del modernissimo GP1, un Mini Videoproiettore che racchiude in soli 0,64 Kg un concentrato di tecnologia avanzata per il lavoro e il tempo libero. Nel corso dell’ultima fiera CES, questo prodotto si è distinto come il primo videoproiettore con tecnologia LED e lettore video USB integrato. Dotato di funzioni avanzate, il nuovo proiettore BenQ è in grado di gestire tutti i contenuti multimediali che il consumatore possa immaginare.


L’intrattenimento si amplifica grazie alla possibilità di proiettare film, foto, videogiochi, DVD senza utilizzare il PC, ma semplicemente collegando un dispositivo per la memorizzazione di file, quali hard disk esterni, fotocamere digitali, lettori multimediali personali, PDA, i-Pod, i-Phone, smartphone, console di gioco e laptop.

Il divertimento su grande schermo (fino a 80″!) senza sforzo e senza confini, in casa, in ufficio o ovunque tu voglia, è assicurato dalla superba qualità delle immagini, dal suono e dall’estrema praticità: 120% NTSC, on/off istantaneo, 100 ANSI Lumen con illuminazione digitale a LED, Correzione Wall Color, speaker integrati da 2W, oltre 20.000 ore di utilizzo senza costi aggiuntivi, i-Pod/i-Phone dock (facoltativo), e compatibilità treppiede.

Vantando possibilità di proiezione ovunque e in qualsiasi momento, portatile e dalla notevole luminosità, il GP1 è ideale per tutti gli utenti. Per le famiglie, il GP1 è perfetto per essere utilizzato in casa o in vacanza; di fatto, le sue funzioni permettono di proiettare filmati, foto o film contenuti in una chiavetta USB godendosi il grande schermo in una camera d’albergo o in qualsiasi stanza della casa. A parità di prezzo rispetto ad un televisore, il nuovo BenQ possiede uno schermo migliore e più grande ed è più versatile, portatile e semplice da utilizzare.

I bambini potranno divertirsi con gli amici, collegandosi istantaneamente e facilmente con la loro console di gioco o i lettori DVD. I professionisti in viaggio d’affari potranno invece gestire i video e le presentazioni in formato jpeg su chiave USB per eventuali presentazioni last-minute in una sala riunioni, al caffè o nel più piccolo spazio disponibile.

Per i fotografi, interior designer, grafici, e altri professionisti dell’immagine, che richiedano precisione nel colore e luminosità, il GP1 è praticamente senza rivali grazie alla qualità 120% NTSC e 100AL del suo programma “foto”, al design rendering e ai video in colori di grande impatto anche in ambienti totalmente illuminati. Rispetto alla media del 55%-80% nella maggior parte dei proiettori NTSC, il GP1 risulta notevolmente superiore nella qualità delle immagini grazie a tonalità più profonde in una più ampia gamma di colori. L’immagine in formato 4:3 di base (16:9 selezionabile) è regolabile con zoom digitale e preset immagini in modalità PC e A/V. Le modalità automatica di proiezione, ricerca e Correzione Wall Color rendono veloce ed intuibile ogni funzione, mentre l’altoparlante integrato fornisce un ottimo audio in qualità digitale.

La sua forma esclusiva, elegante e palmare, fa sì che il GP1 sia un indispensabile accessorio di altri oggetti tascabili quali i-Pod, Smartphone, PDA e fotocamere digitali, offrendo uno schermo d’ampiezza maggiore a questi dispostivi altrimenti limitati dalle dimensioni ridotte dei propri schermi. L’ampia connettività include porte USB, D-Sub, Composite ed uscite audio per PC. Come supplemento è inoltre disponibile una docking station i-Pod/i-Phone acquistabile separatamente.

Con certificazione RoHS, WEEE e EuP il GP1 ha un consumo energetico inferiore del 30% rispetto ai modelli della concorrenza, grazie ad una modalità standby minore di 1W ed autonomia di oltre 20.000 ore d’illuminazione per un divertimento nel più completo rispetto ecoambientale.

Il GP1 sarà disponibile da giugno al prezzo consigliato al pubblico di €499,00.

Info: www.benq.it