Axis Occupancy Estimator per il rispetto distanze di sicurezza anti Covid-19

Per sopperire al problema delle distanze fisiche all’interno di spazi chiusi, Axis Communications lancia il nuovo Occupancy Estimator, una soluzione smart per acquisire in tempo reale dati e statistiche sul numero di persone presenti fisicamente in un dato spazio.

Progettata per spazi con uno o più accessi, anche di ampie dimensioni, la soluzione può essere installata su una telecamera di rete AXIS M3065, permettendo di sincronizzare più unità e di aggiungere altre telecamere in qualsiasi momento.

Configurata, gestita e monitorata in remoto, consente di visualizzare, contemporaneamente, le statistiche di diverse telecamere e ubicazioni e di accedere in tempo reale ai dati di conteggio.

L’integrazione con un sistema audio permette, inoltre, di emettere segnali preimpostati o messaggi in real-time se l’occupazione supera la soglia impostata, evitando così sovraffollamenti.

Scalabile e intelligente, questa applicazione edge-based memorizza le informazioni direttamente su ciascuna telecamera installata, riducendo i requisiti di larghezza di banda e archiviazione ed eliminando la necessità di costosi server. Il suo protocollo aperto consente di integrare i dati in altre applicazioni di terze parti.

Info: Axis Communications

Vai alla barra degli strumenti