Nuovo sound per l’aprés-sky a Cortina con prodotti distribuiti da Prase

L’impatto della musica di sottofondo negli ambienti dedicati al tempo libero è un aspetto sistematicamente trascurato, relegandolo ad un importanza minima e comunque minore rispetto ad esempio all’arredamento o ai pavimenti.

Senza nulla togliere all’importanza appunto di arredamenti e pavimenti, peraltro scelti come esempio la musica di  ha un forte impatto sullo stato d’animo delle persone e numerosi studi condotti sull’argomento hanno evidenziato come la corretta scelta della playlist e un sistema di diffusione sonora idoneo all’ambiente possano incrementare fino al 9% l’importo speso.

Situazione ben diversa invece allo Chalet Tofane di Cortina d’Ampezzo che ha scelto consapevolmente di investire sull’argomento affidando la progettazione e l’implementazione dell’articolato sistema di diffusione sonora a GMD Electronics Systems che ha proposto una soluzione di diffusione acustica specifica per ristorante, bar, terrazza esterna, bagni e, per la prima volta nelle dolomiti bellunesi, un sistema PA dedicato all’après-ski.

Sia che si ordini un caffè al banco o ci si accomodi sulle panche lungo il perimetro del bar, si può assaporare un ambiente confortevole grazie ad un sistema di diffusione sonora composto da otto Apart MASK2 abbinate a due subwoofer passivi Apart Sublime, scelti per il design davvero discreto oltre che per le prestazioni acustiche mentre i subwoofer ultracompatti, collocati sotto alle panche, grazie alla doppia bobina da 6,5” garantiscono i giusti bassi profondi all’ambiente. Un’accoppiata vincente grazie al crossover interno al subwoofer.

Affacciata sulla pista di sci, l’ampia terrazza si articola in due ambienti. Il primo è un’estensione del bar e del ristorante, arredato con sedie e tavolini e con musica di sottofondo affidata a quattro Apart MASK6. Il diffusore a bassa impedenza ha un woofer da 6,5” e un tweeter da 1”, motivo di un elevato SPL e una bassissima distorsione. La griglia in alluminio e il cabinet in ABS PP4 ne permettono l’installazione in ambienti esterni, garantendone le prestazioni anche nelle condizioni atmosferiche estreme dell’inverno dolomitico.

La seconda area esterna è dedicata quasi esclusivamente al après-ski con una configurazione pronta ad ospitare dj e un PA Turbosound Berlin a supporto di ogni intrattenimento e per offrire ai frequentatori dell’impianto le giuste note per allietare le giornate di sport. Il sistema si compone di due blocchi ciascuno di due cabinet Turbosound TBV123 da 12” e un subwoover compatto TBV118L.

“In oltre trent’anni di attività nell’area di Cortina, è la prima volta che mi viene chiesto un impianto di diffusione sonora fisso dedicato al après-ski, una grande responsabilità, sulla quale ho trovato il supporto di Matteo Barbaro – Product Specialist Prase Media Technologies – che mi ha dedicato una giornata di test demo per scegliere la soluzione migliore, che rispondesse alle esigenze del cliente, rispettasse il budget indicato senza dover accettare dei compromessi sulla qualità audio” ha affermato Gian Marco Dorigo, titolare di GMD Electronics Systems.

Per l’elegante sala da pranzo interna è stato scelto l’altoparlante passivo in ABS CorneredAudio Ci5 con due woofer da 5,25” e un tweeter da 1” collocato in guida d’onda. Il caratteristico design angolare che non richiede alcuna staffa per il montaggio e la griglia protetta da tela, rendono questo diffusore particolarmente indicato per gli ambienti raffinati in cui si richiede un impatto molto discreto sull’estetica della stanza.

I quattro diffusori CorneredAudio sono stati collocati rispettivamente nei quattro angoli del ristorante, regalando ai commensali un perfetto ambiente acustico. “Sono stato piacevolmente sorpreso dai diffusori CorneredAudio. Il loro particolare design ad angolo si sposa perfettamente con l’ambienti ricercato, con un ottimo risultato acustico, nonostante le molte vetrate che caratterizzano la stanza” ha commentato Gian Marco Dorigo.

Non sono sfuggiti al progetto i bagni, per cui è stato scelto il diffusore a 2-vie da incasso Apart CMSQ108. Lo stile elegante, dal bordo sottile si combina con un suono naturale per una soluzione di musica di background superiore alle normali performance dei diffusori da incasso.

Un impianto così esteso deve essere gestito in maniera funzionale e tutte le zone dello Chalet Tofane sono controllate dalla matrice multiprocessore 6×10 canali Rane HAL3SXEU, che grazie ai pannelli RAD si connette ai sistemi di controllo esterni, mentre il software Halogen permette la ricerca di dispositivi terzi.

L’intero sistema viene utilizzato direttamente dai gestori del locale attraverso smartphone e tablet. L’interfaccia web personalizzata consente di regolare in modo indipendente il volume e le sorgenti di ciascuna area.

“Il cliente è stato molto soddisfatto del risultato finale. Siamo riusciti a rispondere puntualmente alla richiesta iniziale, creando uno specifico ambiente acustico per tutte le aree di cui si compone lo chalet. Non solo abbiamo contribuito al creare la giusta atmosfera, ma abbiamo fornito al personale una soluzione di controllo completa, intuitiva e di facile utilizzo” ha concluso Gian Marco Dorigo, titolare di GMD Electronics Systems.

Info: Prase

Vai alla barra degli strumenti