Soluzioni per Arene e Stadi targate AEC Illuminazione

AEC Illuminazione, azienda leader nel settore della pubblica illuminazione da ben oltre 60 anni, approda nel mercato dell’illuminazione per stadi e arene, progettando una soluzione che porta con sé già 4 brevetti: ALO.

AEC lavora in più di 45 nazioni, portando alto il valore del Made in Italy. Tra i suoi innumerevoli successi che hanno avuto risonanza nel mondo, ci sono sicuramente l’illuminazione di Milano in occasione di EXPO e subito dopo, a seguirsi, numerose altre città italiane come Verona, Torino e Firenze hanno scelto lo stesso modello di efficientamento energetico. Mentre all’estero, solo per citarne alcune abbiamo Oslo, Helsinki, Copenaghen, Auckland, il famosissimo Ferrari Word di Abu Dhabi, la bellissima città di Dubai e ancora più recente La Mecca.

ALO, prodotto 100% Made in Italy, assicura un’eccezionale qualità della luce, efficace gestione termica e performance di lunga durata, rispettando tutti i parametri delle federazioni sportive e le stringenti richieste per le trasmissioni televisive internazionali.

ALO presenta, infatti, un elevato indice di resa cromatica TLCI e un fattore flicker <3%, capace di assicurare perfetti slow motion delle azioni in campo. ALO è predisposto di interfaccia DMX per essere gestito da consolle di luci remota. Questo consente di inserire i proiettori in un contesto di spettacolo più ampio, rendendone semplice la gestione, per creare soluzioni di intrattenimento pre e post gara, capaci di aumentare la fan engagement.

La serie si compone di tre proiettori ALO 1, ALO 2 e ALO 3 disponibili in tre differenti versioni: con driver esterno separato, con alimentatore premontato sulla staffa di fissaggio e con sistema di fissaggio baricentrico brevettato MicroMoover, per installazione sospesa in contesti di spazio limitati.

Con il progetto ALO, AEC ha inoltre brevettato un’innovativa tecnica di illuminazione per campi sportivi, capace di rendere estremamente semplice l’applicazione dei proiettori, senza ricorrere a precisi puntamenti e minimizzando il numero di apparecchi richiesti. Il sistema ottico brevettato B-ASYMMETRIC nasce infatti specificamente per illuminazione di impianti sportivi amatoriali, dove l’installazione degli apparecchi può essere effettuata anche da personale non esperto, rendendo estremamente semplice e veloce il montaggio.

Info: AEC Illuminazione

Vai alla barra degli strumenti