Free Universal Sound System da Vivaldi, soluzione compatta multiroom e non solo

Il nome Free scelto da Vivaldi per il lancio del nuovo sistema audio residenziale dice chiaramente quale sia la vocazione no-limits per un comodo ascolto di qualsiasi sorgente musicale nell’ambito di un’abitazione.

La postazione presente in una stanza integra radio, lettore Usb e connessione Bluetooth, per un ascolto realmente indipendente in ogni stanza, diventando magari il sistema di ascolto della TV in modalità 2.1 con appositi diffusori e sub.

Ma non solo. I pregi di un sistema multiroom non si fermano al semplice ascolto dalle sorgenti ma come in questo caso il sistema può diventare un efficiente e capillare sistema di paging o diventare un sistema di baby control, per poter monitorare il bebè che dorme nella sua stanza senza dover utilizzare sistemi aggiuntivi, da alimentare e posizionare.

Senza dimenticare la possibilità di riprodurre, controllare, gestire la musica e i film in tutta la casa sincronizzando i video, le immagini, le foto in tutti i TV della casa o assegnare visioni indipendenti fino a 40 zone o gestire e riprodurre la musica liquida presente nello smartphone o tablet, nel PC, nel NAS, nel cloud  e negli account Spotify o YouTube.

Tutte queste possibilità devono avere un interfaccia musicale adeguata e i nuovi amplificatori di potenza VIVALDI compatti (6×4 cm) ma potenti (mono e stereo da 50/100/200W RMS, 100/200/400W musicali) rappresentano il completamento ideale per il pilotaggio di qualsiasi diffusore passivo.

Info: Giove Free

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti