Tyco-Johnson: un matrimonio nella building automation

È in arrivo una fusione importante per chi si occupa di building automation. È stata infatti avviata la fusione tra Johnson Controls e Tyco, due nomi che raramente finiscono in prima pagina ma che insieme rappresentano una fetta importante del mercato ancora un po’ tradizionale della building automation. Quest’ultima è il campo specifico di Johnson Controls, mentre Tyco si occupa più di sistemi di sicurezza e antincendio.

buildingLa parte interessante della fusione è in prospettiva: le due aziende intendono concentrare le loro attività di ricerca e sviluppo per favorire il lancio di soluzioni avanzate per Smart Building e Smart City, servizi a valore aggiunto guidati da funzioni avanzate di analytics, collegamenti fra edifici e sistemi di immagazzinamento dell’energia attraverso l’integrazione delle infrastrutture. Una descrizione molto vicina a quella delle soluzioni previste per le Smart City di nuova generazione.

Meno in prospettiva c’è da considerare che le due aziende lavoreranno all’integrazione delle rispettive linee di business, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di nuovi prodotti. Nell’immediato lavoreranno sullo sviluppo di opportunità congiunte che derivino dalla combinazione dei prodotti già in commercio. Novità, probabilmente, in arrivo anche per il canale delle due società.

Info: Johnson Controls

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti