Symetrix Radius AEC, processore “open architecture”

symetrix radiusaec - landscape

Symetrix ha recentemente presentato Radius AEC, un dispositivo multicanale per la cancellazione del rumore ambientale progettato per lo sviluppoo di installazioni destinate al conferencing. Il processore, dell’ingombro di una unità rack standard da 19″, contiene otto moduli mic/line, otto uscite e quattro ingressi ausiliari di linea. E’ possibile installare un’apposita espansione opzionale che consente di aggiungere 2 ingressi ed uscite in formato telefonico analogico.

Pensato come elemento collocabile all’interno di sistemi ad alto grado di complessità, Radius AEC utilizza il formato Dante per la connessione a reti audio. Paul Roberts, CEO di Symetrix ci spiega “abbiamo progettato veramente un mega-processore per questa macchina. Oltre ad otto canali a bassa latenza con direct output, abbiamo voluto inserire un DSP in grado di gestire tutti quei processi che sono realmente richiesti per garantire la massima intelligibilità al parlato nel corso delle comunicazioni. Gli utilizzatori nell’ambito aziendale e nell’education diventano più esigenti di giorno in giorno, con Radius AEC riteniamo di essere andati oltre alle richieste più ambiziose“.

Radius AEC supporta il controllo via software tramite applicativi browser quali ARC-WEB, ARC Wall Panel, SymVue ed altre soluzioni di terze parti, poiché utilizza l’architettura aperta Composer.

Info: www.symetrix.co

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti