La stazione interfonica da interno ID5 di Commend Italia

Vi segnaliamo il lancio da parte di Commend Italia, azienda produttrice di sistemi di sicurezza e comunicazione integrati per la protezione di persone, edifici e proprietà, della nuova stazione interfonica da interno ID5, la prima stazione touchscreen della nuova gamma di terminali interfonici della famiglia Concerto.

ID5 è dotato di un design elegante, sottile e compatto che si adatta perfettamente alle caratteristiche dell’edificio e dell’ambiente in cui viene installato, e può essere montato a parete o su scrivania.

E’ possibile ricevere chiamate audio e video da più fonti e gestire l’accesso all’edificio, senza problemi grazie all’intuitiva interfaccia utente predisposta alla guida in ogni situazione. È inoltre possibile creare diverse schermate per soddisfare specifiche esigenze.

Processori ad alte prestazioni trasformano l’ID5 in una potente stazione interfonica per sale controllo. Con un set di funzioni dedicate per la gestione delle emergenza, la stazione si trasforma da un terminale per uso quotidiano in una postazione Operatore durante un evento di crisi. Ciò significa essere perfettamente preparati a soddisfare i nuovi standard per la sicurezza avanzata degli edifici, come ad esempio EN62820.

Il display touch a colori da 5″ offre una configurazione dello schermo flessibile e, insieme alla videocamera integrata, fornisce video bidirezionale ad alta risoluzione.

La videocamera integrata ad alta risoluzione è caratterizzata da colori ad elevata gamma dinamica (HDR) e offre un angolo di visione perfetto.

Con un angolo orizzontale di 128° ed un angolo verticale di 96°, è possibile inquadrare sia persone alte, che utenti su sedie a rotelle e persino le persone al loro fianco.

ID5 è dotato di due altoparlanti e la tecnologia uHD ne assicurano un ascolto perfetto. Due microfoni MEMS assicurano l’eliminazione di qualsiasi interferenza causata dal rumore di fondo. Il software e speciali algoritmi audio, offrono un’eccezzionale intelligibilità della fonia.

È possibile completare l’ID5 con un amplificatore ad induzione magnetica per portatori di protesi acustiche nel rispetto delle varie normative sulla disabilità.

Utilizzando il modulo USB I/O , è possibile controllare porte, luci ecc. e monitorare sensori.

L’ID5 può anche essere dotato di un kit di montaggio da tavolo e di un microtelefono, che può essere semplicemente collegato inserendolo in una delle porte USB sul retro. Ciò ti permette di essere flessibile per le esigenze future.

Info: Commend Italia

Vai alla barra degli strumenti