System camera 4K Sony HDC-4300

La nuova camera Sony HDC-4300 offre funzionalità 4K/HD ideali per il broadcast di programmi sportivi ed eventi. E’ dotata di super slow motion HD fino a 8K e prestazioni comprovate della serie HDC. La serie HDC di Sony utilizza ottiche con zoom potenti attualmente utilizzate dai sistemi HD da 2/3″, mantenendo un’adeguata profondità di campo.

HDC-4300 contiene tre sensori dell’immagine 4K da 2/3″¹. Supporta la stessa ottica B4-Mount e le interfacce di controllo delle telecamere della serie HDC-2000. La serie HDLA-1500, i sistemi di controllo e schermatura, viewfinder e unità di configurazione principali attualmente in commercio sono tutte intercambiabili tra i sistemi HD e 4K. I registi e gli operatori possono mantenere il proprio approccio alla produzione degli eventi live e usare una tecnologia familiare.

hdc4300

“Questa telecamera offre funzionalità 4K e un workflow che i creatori di contenuti trovano subito familiare e pratico. Abbiamo sviluppato la serie HDC come una piattaforma flessibile per i nostri clienti al fine di massimizzare il loro ritorno dell’investimento su diverse applicazioni. La HDC-4300 è una telecamera multiformato per applicazioni HD giornaliere, per la produzione di programmi sportivi nel week-end con frame rate fino a 400 fps e scalabile con acquisizione 4K”. Norbert Paquet, Strategic Marketing Manager, Sony Professional, Sony Europe.

HDC-4300 offre funzionalità 4K/HD, con super slow motion 2x e 3x come standard e velocità superiori fino a 8x, per produrre riproduzioni di alta qualità ed effetti speciali. La telecamera utilizza una tecnologia di allineamento di alta precisione per offrire tre sensori 4K in un nuovo prisma. Questo permette di supportare la prossima generazione di gamma colorimetrica più ampia dello standard broadcast ITU-R BT.2020, per contenuti scalabili o in post-produzione visualizzati su tecnologie 4K del futuro.

La telecamera HDC‑4300 può montare direttamente ottiche B4-Mount standard di grande formato. Questo offre ai broadcaster la flessibilità necessaria per le trasmissioni di eventi sportivi: funzionalità 4K mentre utilizzano un’ottica HD standard.

sony_hdc_4300_back_web

La licenza del software SZC-4001 di Sony (venduta separatamente) consente ai broadcaster di sfruttare al meglio le funzionalità 4K. Questo software è disponibile con licenza settimanale, mensile o permanente per garantire una maggiore flessibilità.

Il software SZC-4002 (venduto separatamente) consente al sistema di riprendere in Full HD (1.920 x 1.080) a frame rate fino a 479.52/400 fps, oltre che 59.94/50, 119.88/100 e 179.82/150 fps. Gli utenti possono salvare queste riprese con frame rate elevati sul server live 4K/HD multiporta PWS-4400 di Sony. Questo software è disponibile con licenza settimanale, mensile o permanente per garantire una maggiore flessibilità.

La telecamera HDC-4300 accetta le stesse configurazioni degli attuali sistemi live 4K. L’unità processore di banda base BPU-4000 riceve i segnali della telecamera tramite un cavo in fibra SMPTE e si collega a un’unità di controllo della telecamera HDCU-2000 o 2500. Questo fornisce alimentazione e funzionalità complete di Intercom, tally e ritorno dei segnali video.

Gli utenti possono integrare un sistema basato sulla telecamera HDC-4300 con un sistema di telecamere HDC già in uso. I segnali HD dalle telecamere HDC e dalla nuova telecamera possono essere regolati per ottenere gli stessi valori di colorimetria.

L’aggiunta di altri prodotti 4K, come il server live 4K/HD multiporta PWS-4400, lo switcher multiformato in grado di eseguire l’elaborazione del segnale 4K in tempo reale basato sul modello MVS-8000X e i nuovi monitor 4K OLED BVM-X300 o 4K LCD PMW-X300 di Sony creano una soluzione di produzione live 4K completa.

Il sistema di telecamera live 4K/HD HDC-4300 sarà disponibile nell’estate del 2015.

Info: Sony

Vai alla barra degli strumenti