Sonifex a ISE 2018 con la sua nota gamma di interfacce e sistemi per la comunicazione.

Sonifex è un azienda inglese specializzata nella costruzione di sistemi ed apparecchi per la comunicazione sia analogica che digitale per tutti gli ambienti dove la gestione audio è fondamentale, dalle installazioni fisse al rental passando per il mondo recording e broadcast.

Oltre alla consueta gamma che comprende una interessante serie di interfacce compatte, i classici “necessori”, dei quali abbiamo già parlato su queste pagine, Sonifex esporrà la gamma di interfoni talkback AVN, lanciata nel 2017, che utilizza AES67 AoIP in modo nativo per collegare dispositivi su una rete Ethernet standard, consentendo una semplice installazione e una configurazione del browser web.

L’AVN-TB10AR, un interfono a 10 pulsanti di talkback, è stato il primo prodotto rilasciato. È un’unità di interfono talkback / ascolto / cercapersone avanzata che consente la comunicazione voce / audio tra diverse aree di una struttura o di un complesso di edifici. Le applicazioni tipiche sono per le comunicazioni OB Truck, le comunicazioni teatrali, le comunicazioni con la galleria di produzione e le comunicazioni inter-studio in una stazione TV o radio. Come un intercom a 10 pulsanti, l’AVN-TB10AR può definire 10 altre ‘stazioni’, una per pulsante, per la comunicazione.

Con entrambi gli ingressi e le uscite analogici a 4 fili, nonché la connettività audio di rete AoIP, le unità AVN-TB possono essere utilizzate con i sistemi legacy esistenti a 4 fili e con la nuova infrastruttura audio AoIP AES67 in rete. Inoltre, tutto l’audio ha una frequenza di campionamento di 48 kHz, il che significa che l’audio di qualità broadcast è di serie. Con due porte lan da 1 Gb e una porta in fibra SFP da 1 Gb, i prodotti possono essere utilizzati su reti più grandi.

Novità di ISE 2018 sono altri due modelli: l’interfono talkback AVN-TB6 a 6 stazioni e l’interfono a rack con 20 stazioni AVN-TB20AR.

L’interfono talkback AVN-TB6 a 6 stazioni ha un numero di pulsanti inferiore per sistemi di talkback più piccoli o per aree con esigenze di comunicazione ridotte. Ci sono due versioni, una versione indipendente, AVN-TB6, che può essere montata su rack con piastre rack separate, AVN-TB6RK e una versione desktop in un fattore di forma più piccolo con un elegante fronte inclinato, AVN-TB6D. Entrambi sono dotati di ingressi per microfono e cuffia, alimentazione phantom + 48V per l’ingresso microfonico, uscite per cuffie e altoparlanti con controllo del volume e pulsanti di disattivazione audio e disattivazione microfono.

L’AVN-TB20AR e l’AVN-TB20AD sono 2 versioni del citofono a 20 stazioni, rackmount (AVN-TB20AR) e desktop (AVN-TB20AD) e condividono le stesse funzionalità delle unità AVN-TB6 e dispongono di più pulsanti di stazione che consentono maggiore comunicazione per strutture più grandi. Hanno 20 pulsanti Talk-cap illuminati con tasti e pulsanti Listen & Page. Univoco per le 20 unità di stazione sono un pulsante Telefono per la composizione e il controllo remoto di ibridi telefonici esterni e un pulsante GPIO per l’attivazione di funzioni remote.

Il display del pannello frontale può essere utilizzato per configurare l’unità, sebbene siano disponibili ulteriori funzionalità utilizzando il server web. Il display fornisce informazioni sulla sorgente e sulla destinazione e sono disponibili tre pulsanti definibili dall’utente che possono essere utilizzati per le funzioni di conversazione di gruppo insieme a un pulsante di richiamata, con visualizzazione della sorgente di richiamata. Le fonti provengono da unità talkback AES67 collegate, 1 x bilanciato, 2 ingressi digitali non bilanciati e S / PDIF. Le destinazioni sono unità talkback AES67 o uscite bilanciate e sbilanciate sul pannello posteriore.

Tutte le unità della gamma hanno due ingressi di alimentazione CA e CC, cancellazione dell’eco avanzata e AGC mic per prevenire feedback acustico, 10 porte GPIO fisiche assegnabili dall’utente e più porte GPIO virtuali (di rete). I loro server web integrati sono la maggior parte delle impostazioni e delle configurazioni.

Le stazioni possono essere posizionate ovunque sulla rete AoIP e l’utilizzo di Bonjour Device Discovery consente di individuare rapidamente e automaticamente le altre stazioni.

Info: SonifexLeading Technologies (distributore)

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti