Smart Lighting per Smart Cities e nelle Smart Highway, ce lo racconterà Illuminotronica

I LED sono vantaggiosi da tutti i punti di vista: sia da quello economico, sia per quanto riguarda l’efficacia, l’efficienza e le funzionalità. Inoltre, i LED durano molto più a lungo rispetto alle luci tradizionali e fanno risparmiare anche sulle spese per la manutenzione.

Con l’aggiunta di sensori e di unità di controllo, inoltre, i LED possono essere regolati e personalizzati in base alle diverse esigenze. Possiamo infatti aumentare o diminuire l’intensità della luce per adeguarla – ad esempio – al traffico, al numero di pedoni, ai cambiamenti stagionali o, addirittura, ad eventuali situazioni d’emergenza.

Non solo risparmio energetico

I LED, già usati in molte città nel mondo (anche se in modo meno innovativo), fanno risparmiare sui costi energetici, nonostante la spesa iniziale più elevata.

I lampioni che si abbassano automaticamente quando la strada è vuota costituiscono un ulteriore risparmio e riducono le emissioni di CO2.

In città l’illuminazione è essenziale per la sicurezza, per questo motivo i lampioni emettono un leggero bagliore anche sulle strade deserte. I residenti hanno così la sensazione che la strada sia illuminata, mentre in realtà le luci si accendono totalmente solo se qualcuno si avvicina.

Il risparmio non è l’unico vantaggio dell’illuminazione intelligente. I lampioni smart possono essere utilizzati anche come piattaforme per altri servizi, come ad esempio per annunci di pubblica sicurezza o di segnaletica digitale.

La segnaletica digitale può essere utile per comunicare ai cittadini informazioni locali sul traffico, sulle condizioni atmosferiche, sui parcheggi, sul trasporto pubblico, e così via. Se usata invece per pubblicare annunci pubblicitari, può aiutare le amministrazioni locali a generare entrate.

Infine, i lampioni smart possono anche essere usati anche per il monitoraggio ambientale, oppure come Hotspot per il Wi-Fi pubblico.

La strada per la Smart City

Le amministrazioni locali hanno oggi l’opportunità di rendere gli spazi urbani più efficienti, più sostenibili e più a misura del cittadino, grazie ai progetti Smart City. Talvolta però, la realizzazione di questi progetti può essere scoraggiante, soprattutto quando si tratta di trovare il budget.

Gli impianti di illuminazione smart, invece, sono più semplici e meno impegnativi rispetto a questi progetti complessi e su larga scala, e sicuramente costituiscono un buon punto di partenza per le città che vorrebbero imboccare la strada della Smart City.

Immaginate una città dove l’illuminazione è intelligente, spegnendosi da sola se non c’è nessuno, e che crea un’atmosfera personalizzata, cambiando colore in base alle preferenze dei residenti. Oggi esiste.

La città olandese di Eindhoven sta introducendo un sistema di illuminazione cittadina sostenibile e smart. Un’ illuminazione a LED, dove ciascun lampione può essere controllato individualmente via wireless da un computer.

Se non c’è nessuno in strada la luce si abbassa, mentre appena una macchina, una bicicletta o dei pedoni stanno per avvicinarsi, la luce aumenta e il lampione gira per accompagnare il veicolo o la persona.

Human Centric Lighting

Spesso si tende a dimenticare che un ambiente sostenibile non è solo quello a basso consumo energetico, ma anche quello in cui i residenti si sentono bene.

Tutte le luci di Eindhoven includono del colore. Questo non significa che le strade saranno tutte colorate ma, per esempio, aggiungere un po’ di verde o di blu può migliorare la sensazione di benessere dei cittadini.

I lampioni possono anche diventare luci rosse lampeggianti fungendo da allarme in caso pericolo (ad esempio un’allerta meteo).
La città ha anche installato attraversamenti pedonali luminosi, dove strisce bianche dotate di sensori si illuminano per dire ai pedoni se è sicuro attraversare.

Smart Highway

Smart Highway è un progetto innovativo per l’illuminazione delle autostrade creato dall’artista olandese Daan Roosegaarde. Il progetto prevede la presenza di fiocchi di neve o fiori giganti che si illuminano sulla superficie della strada per informare i conducenti sul meteo e fornire indicazioni stradali interattive. E c’è anche una corsia che ricarica automaticamente le auto elettriche!

Un altro progetto prevede luci simili a fiori bianchi che si trasformano automaticamente quando un’auto si avvicina.

A questa pagina di Smart Highway trovate un interessante e “illuminante” video di presentazione di questo progetto [NDR].
La tecnologia per la Smart City sarà uno degli argomenti protagonisti a Illuminotronica. Registratevi all’appuntamento di riferimento del settore che si terrà dal 6 all’8 ottobre alla fiera di Padova.

Info: Illuminotronica

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti