SIEC 2014 – Introduzione

L’edizione 2014 di SIEC ha visto un notevole aumento di interesse da parte dei professionisti del settore, lo testimoniano i numeri con quasi 1000 presenze e il coinvolgimento di architetti e interior designer come ci hanno testimoniato i molti installatori e fornitori di sistemi integrati presenti all’evento. Il pubblico che girava fra gli stand comprendeva, oltre a integratori, progettisti e installatori, anche una buona rappresentanza di buyer, tra cui grossi nomi come RAI, Presidenza del Consiglio, Capgemini (nota azienda di consulenza tecnologica) e molti altri.

IMG_1089

Carla Conca, presidente di SIEC ci ha trasmesso la volontà di favorire l’incontro e il confronto tra tutti gli operatori del mercato in un evento espositivo all’interno del quale convegni e seminari avevano lo scopo di approfondire la conoscenza e la diffusione di sistemi audio video professionali ed integrati nel mercato italiano.

Successivamente alla creazione di una prassi di riferimento dedicata al mercato professionale audio/video, frutto della precedente edizione, il passo successivo, annunciato in occasione della conferenza di apertura di SIEC 2014, sarà quello di creare una certificazione specifica per questo segmento di mercato che permetta agli operatori di qualificarsi in base alla prassi di riferimento utilizzata nel proprio lavoro ed ai committenti di identificare facilmente quali sono le aziende in grado di eseguire una installazione a regola d’arte.

In vista di EXPO 2015 e con un gran numero di visitatori internazionali, SIEC 2015 sarà sicuramente in grado di esaltare la capacità da parte dei produttori e degli integratori italiani, di proporre un’offerta concreta e di qualità per la capacità di coniugare l’innovazione tecnologica, formazione e design.

Nell’area espositiva erano presenti aziende che rappresentano marchi leader del mercato, distributori e integratori come 3P Technologies, Audio Link, BenQ, CEDIA, Christie, Comm-Tec, Crestron, Ehome, Euromet, Epson, Extreme Networks, Extron Electronics, InfoComm International, Integrated Systems Europe, Kennell Digital Distribution, Lightware, Lindy, Mediacom Digital Evolution, Prase Engineering, Satnet, S.C.M., Screenline, STS Engineering, Tagliabue Sistemi, Viscom Italia.

Per quanto riguarda i convegni SIEC ha presentato i seguenti:

  • Il mercato della systems integration: opportunità e sfide
  • Laser, fosfori o lampade? Presente e futuro della videoproiezione
  • 4K, 8K & beyond…Dalla produzione alla riproduzione dei contenuti
  • Digital Signage, IPTV, realtà aumentata e multimedialità: come cambia la comunicazione di prossimità
  • Ripresa microfonica, diffusione e trattamento acustico degli ambienti confinanti
  • Seminario per Architetti e Interior Designer. Le soluzioni ludiche per gli ambienti di lusso

Nei prossimi due articoli vi presenteremo alcune delle soluzioni proposte dagli espositori presenti a SIEC 2015  per quanto riguarda videoproiezione, large format display, collaboration ed interattività, office automation, sistemi di distribuzione audio e video, conference, digital signage e accessoristica.

Walter Lutzu, Redazione IntegrationMag

Nel tirare qualche somma vorremmo poter dire che sommando gli addendi il risultato non cambia, ma cela numeri in potenza e risultati ancora in disordine e che lentamente si mettono in fila.

Più prosaicamente è probabile che si senta la necessità di uno spazio espositivo ancora più ampio e popolato di aziende e soluzioni, di occasioni di confronto, di formazione e informazione, che possano rispondere al lunghissimo appello dei tanti settori dell’installazione audio – video – automazione, e che possano parlare a un mercato italiano – e non solo – che c’è, che vuole.

Se a questa affermazione rispondete con dei “forse” (c’è?, vuole?), è forse perché non siete stati al SIEC, o forse perché eravate lì, forse aspettate l’ISE, forse eravate già stati a Home and Building o a Sicurezza, forse perché vi informate attraverso il web, forse vorreste partecipare a un evento di più ampio respiro.

Che abbiate o non abbiate dubbi o “forse” da puntualizzare, ad ogni modo la somma di tutti questi fattori porta sempre allo stesso risultato: l’interesse che muove eventi, persone, aziende e progetti.

C’è. Vuole. Può?

Andrea Gascone

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti