Sicurezza 2015 | DIAS & HESA

Dopo l’articolo per l’edizione di Sicurezza 2014 (leggi l’articolo DIAS @ Sicurezza 2014″), rinnoviamo l’appuntamento a Sicurezza 2015 con DIAS, azienda di riferimento per il settore antintrusione e sistemi di sicurezza professionale.

Sistema Paradox Insight, con rilevatori HD77 e touchscreen TM50

Sistema Paradox Insight, con rilevatori HD77 e touchscreen TM50

In fiera DIAS ha proposto il nuovo sistema Insight di Paradox, un sistema di gestione della sicurezza gestibile da remoto in contesti residenziali o in ambienti lavorativi o commerciali medio-piccoli. La soluzione è di particolare interesse per la sua qualità “user-friendly” soprattutto considerando la possibilità di controllo mediante smartphone.

Paradox consente di notificare all’utente o all’operatore avvisi ed allarmi e di inviare filmati in modo di permettere l’immediato riscontro e controllo dell’evento notificato. Nella galassia di prodotti Paradox in particolare ci ha colpiti la videocamera con rilevatore passivo ad infrarossi HD77W incorporato. La videocamera offre video in qualità HD 720p, con sensore da 1,4MP, in H.264, con funzioni di Recording on Demand, rilevazione ad infrarossi con portata da 12mq su un angolo di 100°, illuminazione a LED per visione notturna e connessione RJ45.

All’interno del sistema Insight Paradox mette a disposizione la centralina EVOHD in grado di coprire 8 zone indipendenti espandibili a 192, cui collegare fino a 254 moduli sull’uscita BUS. Il sistema è in grado di inviare clip video all’utente o all’operatore registrati sulla base degli eventi e allarmi rilevati.

Spostandoci in casa HESA abbiamo visto le nuove telecamere HESAVision WT2BRVZ e la WT4DRV. 

IMG_3111-001

La WT2BRVZ, a sinistra nella foto sopra, è una bullet ip da 2MP con ottica motorizzata 3.0-10.5mm con zoom e autofocus, triplo streaming in H.264/MJPEG e tripla possibilità di alimentazione a 24V alternata, 12V continua o in PoE, infrarossi con 30mt di portata, IP66. Tra le funzionalità interessanti segnaliamo la modalità corridoio ossia in verticale in 9:16, 8 aree di maschera privacy, audio bidirezionale, storage di backup su micro SD locale.

IMG_3112

HESAVision WT2DMRF2

La dome WT4DRV, a destra nella foto, invece, è una 4 megapixel con risoluzione massima a 2.688×1.520 (@20fps, @30fps in 1080p e 720p), in H.264 e MJPEG, anch’essa con triplo streaming, IR con portata a 30mt e sensibilità in notturna B/N a 0,01Lux. Oltre ad essere una IP66 è anche anti-vandalo. Funzionalità non molto diverse dalla WT2 se non per le 4 aree di maschera. Interessante lo splitter PoE integrato.

Altra novità con la nuova WT2DMRF2, una minidome da 2MP FullHD (@30fps) a ottica fissa, IR a 30mt, triplo streaming, modalità corridoio, 2 aree di motion detection e 4 di privacy mask, IP66.

Tra le nuove mini bullet segnaliamo la WT2BRF3 e WT4BRF3, rispettivamente a 2 e 4MP, e la 2MP con ottica varifocale da 2,8 a 12mm WT2BRV.

HESAVision WT2BRF3-WT4BRF3 e la WT2BRV

HESAVision WT2BRF3-WT4BRF3 e la WT2BRV

L’esposizione di HESA era anche arricchita dalla notevolissima collezione storica di prodotti per la sicurezza e la videosorveglianza. Tra i preziosi oggetti esposti e conservati in bacheche all’interno del grande stand di HESA troviamo uno dei primi cataloghi della casa milanese, un combinatore telefonico automatico per riproduzione di messaggi preregistrati del 1972 della Ademco, una centralina antifurto monozona con combinazione numerica del ’73, una centralina HESA del ’74, una centralina bi-zona Tecnoalarm del 1982, così come una centralina a 4 zone HESA sempre dell’82, telecamere TAG del ’76, pulsanti antirapina degli anni 50, rilevatori di movimento ad ultrasuoni del ’71, una pulsantiera da incasso a parete della ITI in elegantissime finiture di legno, e moltissimo altro i cui esemplari principali potete ammirarli nella slideshow qui sotto.

Info: DIAS HESA

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti