Euroluce 2017, Panzeri festeggia i suoi 70 anni assieme allo chef Simone Rugiati

Panzeri, azienda di Biassono che dal 1947 produce illuminazione e commercializza il Made in Italy, ha organizzato un evento, all’interno dello stand a Euroluce (11, D39 E40), per brindare ai suoi 70 anni.

Venerdì 7 aprile, Simone Rugiati sarà il protagonista dell’evento speciale organizzato da Panzeri. Il famoso chef televisivo terrà uno Show Cooking presso lo stand dell’azienda d’illuminazione al Salone del Mobile di Milano per celebrare il 70° Anniversario della Panzeri Carlo Srl.

Rugiati preparerà delle ricette in grado di interpretare in chiave culinaria la storia e i valori del brand dell’azienda. Ingredienti “puri” per rappresentare la qualità delle lampade Panzeri, un piatto della tradizione brianzola per ricordare l’identità storica e il legame con il territorio, la cucina molecolare come forma d’innovazione. Come dolce, a completare questo speciale menù, una particolare versione, edibile, di uno dei best seller di Panzeri.

Il legame tra lo chef toscano e Panzeri è iniziato nel 2015, quando Rugiati s’innamorò delle lampade dell’azienda brianzola viste a Euroluce. L’illuminazione della nota location FoodLoft Milano, creata da Rugiati in via Signorelli, è infatti tutta Made in Panzeri.

Per la news originale potete collegarvi a questa pagina.

Vi volevamo segnalare anche gli articoli che Panzeri presenterà all’edizione 2017 di Euroluce. La lampada Jackie entra nel mondo dello smart lighting grazie a Otomo, sistema sviluppato in collaborazione con Eelectron, azienda specializzata nell’automazione ed evoluzione di edifici ed ambienti.

La lampada disegnata da Enzo Panzeri è il primo oggetto che interagisce con Otomo (Optimized Office Automation), un network di controlli Bluetooth Low Energy (BLE) nato per gestire l’ottimizzazione, il risparmio energetico e il controllo dell’ufficio, lavorando sulla gestione delle tapparelle, sulla regolazione delle luci e la termoregolazione. I fulcri di questo sistema sono da una parte gli strumenti di gestione, come smartphone e i dispositivi mobili, collegati a un cloud, e dall’altra gli oggetti, come Jackie.

Grazie alla comunicazione BLE e ad una serie di sensori integrati, la lampada di Panzeri fornisce un concreto vantaggio nel controllo della luce e nel suo utilizzo. Dalle scrivanie e dai tavoli dell’ufficio, Jackie permette infatti la misurazione della temperatura e della luminosità dalla posizione che meglio trasferisce la percezione della luce da parte degli utenti. La gestione automatica delle luci si basa quindi su una rilevazione altamente qualitativa, focalizzata sul comfort degli utilizzatori finali.

L’introduzione della connessione BLE e la sensoristica integrata riguarderanno anche altri prodotti, per aprire ulteriormente al mondo IoT e alla capacità delle lampade di interagire col contesto circostante. Inoltre, è migliorata l’efficienza energetica nelle lampade Cross, Disco, App e Toy. Grazie all’aggiornamento dei LED a quelli di ultimissima generazione, è aumentata infatti l’intensità luminosa (da +5% fino a un +50%) a parità di potenza degli apparecchi. Infine, in lampade come Toy e Gilbert, su richiesta la tonalità di colore dei Led può essere portata a 2.700 Kelvin.

Info: PanzeriSalone del Mobile.Milano

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti