Nuovi diffusori per eventi e installazioni Presonus serie StudioLive AI

studioliveI monitor da studio sono progettati per riprodurre accuratamente musica nello spettro audio senza perdita di segnale ma non possono gestire la richiesta di SPL e le altre necessità di uno show live. Le normali casse da amplificazione possono gestire alte potenze, ma ad eccezione dei sistemi di alto livello, non possono competere in chiarezza ed accuratezza con il suono di casse da studio. Come risultato, un altoparlante PA che offre una qualità da studio monitor per spettacoli dal vivo è rimasta una fantasia – fino ad ora.

Questa fantasia è, finalmente, diventata realtà grazie ad una partnership tra PreSonus e il leggendario ingegnere di Fulcrum Acoustic David Gunness (ex MAE ed Electro-Voice). Invece di intraprendere il classico approccio per la progettazione PA-speaker, il team ha prodotto un altoparlante coassiale che usa un originale approccio basato su DSP di Fulcrum.

Il risultato è PreSonus StudioLive ™ AI series Active Integration Loudspeakers, sistemi di altoparlanti PA attivi, i primi a prezzi accessibili, che garantiscono precisione da studio-monitor anche nelle installazioni, con risposta estremamente chiara e suono coerente. Inoltre offre tutti i servizi i sistemi di protezione necessari per il mix di un live show che suona alla grande in una grande varietà di luoghi, e con qualsiasi genere musicale. Queste funzionalità includono il controllo wireless e cablato di tutti i setup, tuning, e le funzioni di monitoraggio, usando un iPad ® o un laptop.

La serie StudioLive AI si compone di tre sistemi full-range e di un subwoofer. I tre altoparlanti full-range dispongono di una modalità di external-subwoofer che imposta filtra personalizzati passa-alto e le impostazioni di allineamento in modo che quando i sistemi full-range sono combinati con il subwoofer StudioLive 18 AI, formano un vero e proprio sistema a 4 vie.

Coassiale con TQ

La serie StudioLive AI si basa su un progetto nuovissimo di altoparlante coassiale che unisce un trasduttore midrange da 8 pollici e un tweeter a tromba con cupola in titanio da 1,5 pollici ad ampia emissione. I trasduttori sono progettati su misura ed ogni PA ha più potenza di elaborazione a bordo di tre processori a rack per altoparlanti!

Questo potente DSP consente l’utilizzo di algoritmi di fascia alta di Fulcrum Acoustic come il TQ ™ Temporal Equalization, creando un sistema di altoparlanti coassiali di eccezionale chiarezza e coerenza. Il processore viene utilizzato per gestire la riflessione della tromba, linear time e la correzione delle anomalie di ampiezza, performance contouring e limiting di dinamica e di escursione.

Il risultato è un suono da studio-monitor su vasta scala: Studio … Live!

Il DSP integrato rende possibile anche un vasto insieme di funzioni di controllo per la personalizzazione e l’ottimizzazione del sistema e per il monitoraggio e il “fine-tuning” delle prestazioni in tempo reale. Ogni diffusore StudioLive AI incorpora un equalizzatore a 31 bande grafico a 8 bande EQ completamente parametrico, limiter, filtro passa-alto variabile, e il controllo del ritardo di uscita, così come il controllo remoto completo sul livello di uscita e il monitoraggio delle prestazioni. Per ottenere qualcosa che si avvicini alle sue funzioni di controllo utilizzando processori di altoparlanti esterni si spenderebbero almeno 2.000 euro.

Il futuro è Active Integration

active integrationProdotti che si scambiano informazioni, che interagiscono e lavorano insieme attraverso la comunicazione wireless e cablata, che dispongono di DSP a 32-bit in virgola mobile e software perfettamente integrati, e dispongono di CPU molto più potenti rispetto agli attuali prodotti audio concorrenti – PreSonus ha realizzato questo sogno con la sua nuova tecnologia Active Integration.

Active Integration incorpora le comunicazioni, le reti wireless, ed enormi quantità di potenza DSP in un chip specializzato progettato appositamente. In sostanza, abbiamo inserito in questi diffusori un computer, con una potenza di elaborazione sufficiente per gestire non solo gli algoritmi TQ specializzati per la messa a punto del sistema coassiale, ma anche fornendo un ampio controllo remoto delle prestazioni del sistema, dell’ EQ e di molto altro.

Controllo

Ogni prodotto Active Integration – compresi i diffusori StudioLive – include la rete sia cablate che wireless. L’adattatore Wi-Fi LAN USB incluso abilita la rete wireless. Le comunicazioni cablate sono fornite tramite una scheda installata con porta Ethercon che si collega alla rete LAN di tipo Ethernet.

Il controllo centrale si ottiene con il SL Room Control, un potente, semplice software per Mac®, Windows®, e iPad che offre un controllo individuale o di gruppo di tutti i diffusori StudioLive AI sulla rete. SL Control Room consente di controllare la maggior parte dei controlli di bordo e consente di monitorare i parametri fondamentali di una performance.

Con SL Control Room, è possibile configurare, regolare e monitorare completamente la rete di diffusori StudioLive AI da qualsiasi posto in un teatro su un computer portatile o iPad!

SL Control Room

SL Control Room

L’interfaccia divina

Active Integration non si ferma al controllo remoto. Sostituisci la scheda di controllo Ethercon dei diffusori StudioLive con la scheda StudioLive Dante e puoi scavare la fossa ai cavi analogici!

dante

StudioLive 328AI

La StudioLive 328AI è perfetta per grandi ambienti e installazioni che hanno bisogno di altoparlanti di ottima qualità che offrono sufficiente copertura per un locale e sono abbastanza potenti anche per un gruppo o uno spettacolo di karaoke. E’ un sistema a 3 vie, con due altoparlanti da 8 pollici per le basse frequenze e un altoparlante coassiale da 8 pollici appositamente progettato e tromba con trasduttore in titanio da 1,75 pollici per riprodurre le frequenze medie e alte. La StudioLive 328AI è un sistema full-range, ad alta potenza ma è piccolo e compatto. Questi altoparlanti sono pilotati da un robusto finale quadriamplificato da 2.000 W RMS di potenza in Classe D.

l pannello posteriore del 318AI presenta un ingresso linea combo XLR / TRS e un ingresso microfonico preamplificato XLR in Classe A con tecnologia XMAX ™ e alimentazione phantom a 12V, così come un uscita mix XLR. Oltre agli ingressi del mixer, sono presenti i controlli di livello ed i connettori USB e Ethercon.

La custodia in compensato leggero è montabile su palo e ha due maniglie laterali ergonomiche, intersezioni impilabili e fly point M10. Quattro modalità di funzionamento consentono all’utente di scegliere i preset DSP per la sua applicazione, come la riproduzione di MP3, performance dal vivo e monitoraggio o creare preimpostazioni personalizzate utilizzando il software SL Control Room per Mac ®, Windows ® e iPad ®.

StudioLive 328AI

StudioLive 328AI

StudioLive 315AI

La StudioLive 315AI è a 3 vie, con un altoparlante da 15 pollici per le basse frequenze e un altoparlante coassiale da 8 pollici appositamente progettato e tromba con trasduttore in titanio da 1,75 pollici per riprodurre le frequenze medie e alte. Questi altoparlanti sono pilotati da un robusto finale triamplificato da 2.000 W RMS di potenza in Classe D.

l pannello posteriore del 315AI presenta un ingresso linea combo XLR / TRS e un ingresso microfonico preamplificato XLR in Classe A con tecnologia XMAX ™ e alimentazione phantom a 12V, così come un uscita mix XLR. Oltre agli ingressi del mixer, sono presenti i controlli di livello ed i connettori USB e Ethercon.

Il cabinet in compensato leggero è montabile su palo e ha due maniglie laterali ergonomiche, intersezioni impilabili e fly point M10.

StudioLive 315AI

StudioLive 315AI

StudioLive 312AI

La StudioLive 312AI è la più piccola della serie PA di PreSonus. E’ un’ottima scelta scelta per i gestori dei locali e piccole e medie installazioni che hanno bisogno di un PA compatto con un ottimo suono, la potenza di un grande sistema e la capacità di restringere il campo sonoro per una migliore performance audio a volumi più alti.

La StudioLive 312AI è compatta, autoalimentata a 3 vie e si basa su un woofer in ferrite da 12 pollici per le basse frequenze e un altoparlante coassiale da 8 pollici, dal design personalizzato, con un driver a compressione in titanio da 1,75 pollici per riprodurre le medie e le alte frequenze. Questi trasduttori sono pilotati da un potente finale triamplificato da 2.000 W RMS di potenza in Classe D. Oltre agli ingressi del mixer, sono presenti i controlli di livello ed i connettori USB e Ethercon.

StudioLive 312AI

StudioLive 312AI

StudioLive 18sAI

Con lo StudioLive 18sAI è possibile ottenere dei bassi dannatamente profondi! E offre basse frequenze con un sacco di muscoli, grazie al suo amplificatore di potenza in classe D da 1.000 watt (a ponte).

I collegamenti sono semplici, con ingressi di linea stereo (XLR da ¼ pollice, combo) ed una uscita full-range, commutabile stereo/somma mono (XLR).

Il cabinet di compensato leggero comprende delle maniglie ergonomiche laterali, e il foro per il palo di supporto integrato, e punti di aggancio impilabili per l’uso con un sistema full-range, come quelli della serie StudioLive AI. Le opzioni includono un carrello per il trasporto e un palo per montare un sistema full-range sopra al 18sAI.

Queste serie di caratteristiche sono importanti, ma ciò che rende speciale StudioLive 18sAI è la sua incredibile precisione e il controllo delle funzioni: questo è il risultato della tecnologia Presonus Active Integration.

StudioLive 18sAI

StudioLive 18sAI

Info: Midimusic

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti