Prase “va forte anche coi treni”

Prase conferma ancora una volta la propria flessibilità e abilità nel fornire soluzioni complete per i più svariati mercati dell’installazione, non ultimo il mercato ferroviario dove Prase Engineering ha già consegnato numerose forniture per le stazioni ferroviarie più importanti d’Italia, come Porta Susa a Torino, Stazione Centrale di Milano e la Triburtina di Roma.

Prase Engineering alla fiera Ferroviaria 2014

Prase Engineering alla fiera Ferroviaria 2014

Biamp – Vocia

Con un’infrastruttura completamente scalabile e senza bisogno di nessuna matrice di instradamento centrale, VOCIA rappresenta ad oggi l’unico sistema nel mercato dove l’elaborazione audio avviene presso ogni singolo dispositivo, distribuito all’interno di un network che trasporta (tramite rete Cobranet a bundle dinamici) segnali audio e controlli.

Sistemi Biamp Vocia

Sistemi Biamp Vocia

Il vecchio concetto del rack di amplificazione da cui si diramano decine e decine di ingombranti e costosi cavi viene sorpassato e gli amplificatori vengono dislocati nelle aree di servizio, raggiunti dalla rete Ethernet con risparmi notevoli in fatto di tempi di posa cavi, di ingombri e di costi delle infrastrutture.

Le possibili applicazioni di VOCIA possono comprendere sistemi per grandi aree (aeroporti, stazioni ferroviarie, metropolitane, ospedali), impianti di medie dimensioni (edifici pubblici, centri commerciali) fino ad aree di medio-piccole dimensioni (scuole, cinema multisala, biblioteche).

Nell’immagine sopra un Vocia VA-8600 collegato a varie sorgenti e controller. Il VA-8600 è l’unità base di amplificazione per sistema VOCIA multicanale con slot fino ad 8 moduli per un totale di 2.400W e n.1 modulo relais, inserimento schede da 100W a 600W (determinate attraverso impostazioni software) con uscita 4-8 ohms o a tensione costante 70-100V, sistema di analisi amplificatore, sost. amplificatore, segnalazione corto circuito linea e apertura linea; DSP a bordo multifunzione, memoria non volatile a bordo per la memorizzazione dei messaggi d’allarme; led di indicazione di tutti gli stati di Fault della macchina; porta ridondata Cobranet, rotary encoder per assegnazione indirizzo. Collegata vediamo anche una delle basi microfoniche della serie Vocia. Nello specifico la DS10 è una base microfonica da tavolo su rete IP con la possibilità di 999 configurazioni Page Codes, 10 tasti controllo, 1 Tasto talk, spie visualizzazione code, Display LCD retroilluminato, DSP multifunzione a bordo, memoria di massa a bordo per registrazioni in Live o differite, protocollo Cobranet; Microfono gooseneck con doppia capsula autocontrollante da 317mm (microfono-altoparlante ); rotary encoder per assegnazione indirizzo, due porte RJ45 in\out, alimentazione POE.

Vocia ANC-1 e WR-1

Vocia ANC-1 e WR-1

L’ANC-1, Ambient Noise Compensation, permette di controllare i livelli di uscita automaticamente in relazione al rumore ambientale circostante. Così come il WR-1 e l’ELD-1, l’installazione non richiede niente di più di un cablaggio Ethernet connesso a uno switch PoE.

Il WR-1 è un controller a parete networkabile che permette agli utenti di scegliere la BGM, gestire il volume, le sorgenti e la messaggistica programmata.

Shure

Per il prestigioso marchio americano, Prase Engineering, tra gli altri prodotti come le basi microfoniche e microfoni per il paging Shure, ha esposto l’IntelliMix SCM820 e il Microflex Wireless MXWANI8

 IMG_20140402_135455-720

Il SCM820 utilizza la tecnologia IntelliMix  che consente di migliorare sensibilmente la qualità audio nei contesti in cui molti microfoni operano simultaneamente. Sono presenti diverse configurazioni di input ed output, oltre alle opzioni di networking che assicurano la connettività di segnali audio analogici e digitali tra dispositivi differenti.

Le funzioni di gating ed attenuazione automatica del segnale forniscono una riduzione del rumore di fondo. La funzione NAT (Noise Adaptive Threshold) regola continuamente la soglia di attivazione per l’apertura di un canale mentre quella NOMA (Number of Open Microphones Attenuation) determina l’ammontare dell’attenuazione del guadagno in funzione del numero di microfoni attivi. Infine la funzione LMLO (Last Mic Lock-On) mantiene attivato l’ultimo microfono connesso fintanto che non ne viene collegato un altro.

Il MaxBus assicura che un solo canale sia acceso per ogni sorgente sonora, mentre la riduzione del comb filtering permette un parlato chiaro ed intelligibile. La modalità IntelliMix offre cinque differenti preset di mix automatizzato (Classic, Smooth, Extreme, Custom e Manual) per adeguare il mix ad ogni particolare situazione. I meters a LED consentono un controllo del mix in uscita.

E’ in dotazione un software di gestione, basato su browser, che offre un controllo completo sul monitoraggio, il routing e la configurazione di tutti i segnali e le impostazioni e aggiunge un equalizzatore parametrico a 8 bande. E’ possibile formare sistemi composti da un numero massimo di 12 unità, per un totale di 96 canali audio. Shure SCM820 è compatibile con sistemi di controllo AMX Crestron.

Il MXWANI8 è un’interfaccia di rete compatibile con sistema Microflex Wireless a 8 canali. Consente di realizzare un sistema Microflex wireless senza utilizzare altri dispositivi di rete. 8 uscite audio analogiche bilanciate, 2 ingressi audio bilanciati per inviare il segnale audio ai ricetrasmettitori. 4 porte di rete 1Gb per la connessione a rete locale LAN, alle basi di ricarica e ad un access point (che fornisce alimentazione PoE). Sul pannello frontale: LED presenza segnale, clip e mute dei canali d’ingresso e uscita, selettore per la regolazione dei livelli e uscita cuffie 100 mW per monitoraggio jack 6,3mm. Web Server integrato per configurazione e controllo via software.

IMG_20140402_135541_72

Info: Prase Engineering

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti