Powersoft @ Oxford Social Club San Diego, potenza e qualità in spazio minimo

Il Montage Hotel Group ha ultimato la costruzione di un hotel di alta gamma nel famoso quartiere Gaslamp di San Diego, The Pendry.

Una delle esigenze di una struttura di punta come The Pendry era la presenza di un club notturno di classe all’interno dell’hotel e per raggiungere l’obbiettivo la proprietà si è assicurata la collaborazione di Andy Masi, CEO di Clique Hospitality Group e di John Lyons, progettista esperto nel settore night clubbing per la supervisione della progettazione del sistema audio per The Oxford Social Club.

Lyons, già noto per il suo lavoro su grandi club come The Avalon a Hollywood, ha rapidamente accertato le esigenze dell’Oxford Social Club durante una visita iniziale. “Il club vuole essere un salotto sofisticato di alto livello, con sedute comode, ma che ad un certo punto della notte si trasforma in un dance club. era quindi necessario un sistema audio potente e chiaro“.

Lyons ha potuto predisporre il trattamento acustico necessario ai suoi scopi, dato che il club doveva essere costruito da zero, ottenendo un comportamento acustico prevedibile una volta ultimata la costruzione, e ha dovuto pensare ad un sistema che coniugasse basso impatto visivo e alte prestazioni, facendo cadere la su 8 diffusori coassiali Fulcrum Acoustics 15 e otto subwoofer con doppio driver da 15 “, oltre che a diffusori aggiuntivi più piccoli situati vicino all’ingresso e ai bagni.

Il progetto così costituito richiedeva 24 canali di amplificazione, affidati a tre finali di potenza Ottocanali, che grazie al fatto di occupare solo sei unità rack hanno permesso di contenere lo spazio necessario nella zona tecnica del club, purtroppo non abbondante. “È l’equivalente di avere un rack di 12 amplificatori”, osserva Lyons.

L’utilizzo di 8 subwoofer con doppio driver da 15″ richiedeva prestazioni imponenti in termini di potenza, fattore di smorzamento e assorbimento di potenza elettrica e la scelta della serie Ottocanali è stata quella giusta. “Dal momento che è stata una nuova costruzione abbiamo potuto lavorare liberamente ma con gli amplificatori Powersoft e’ stata semplicemente questione di portare alimentazione elettrica nel nostro rack senza prevedere linee particolarmente potenti e quadri di distribuzione”, conferma Lyons.

Lyons si è dichiarato lieto che il sistema abbia il potenziale di andare oltre. “Ho sempre la tendenza a dare ai miei clienti un po ‘di più di quanto chiedano, con gli amplificatori Powersoft e gli altoparlanti Fulcrum, questo sistema è potente e discreto, pronto a fare la parte del leone se la serata lo richiede” e continuerà a  utilizzare Powersoft per progetti che richiedono elevate prestazioni e un minimo impatto tecnico.

Info: PowersoftAudiosales (distributore)

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti