Philips Hue, illuminazione connessa e realtà aumentata dal residenziale allo sport del “Philips Hue on Ice”

Fino al 12 febbraio 2017, a Milano, Philips Lighting, leader mondiale nel settore dell’illuminazione, porta la magia e l’innovazione tecnologica di Philips Hue nella pista di pattinaggio Philips Hue on Ice in Gae Aulenti, regno di pattinatori grandi e piccini, pronti a cimentarsi in acrobazie e coreografiche esibizioni sul ghiaccio.

Vicino alla pista di pattinaggio, sarà possibile sperimentare in prima persona la straordinaria innovazione di Philips Hue, e sarà possibile vivere un’esperienza di realtà virtuale che permetterà di godere appieno delle infinite possibilità della luce.

Infatti, grazie a un visore 3D ci si potrà immergere in ambienti virtuali illuminati da Philips Hue. Philips Hue è un sistema d’illuminazione connessa e intelligente, pensato per soddisfare i bisogni che vanno oltre la semplice illuminazione degli spazi. Permette, infatti, di creare e controllare la luce attraverso il proprio smartphone o tablet personalizzando l’illuminazione a seconda delle proprie esigenze. Gestire la luce diventa così un’esperienza nuova e coinvolgente.

“Siamo orgogliosi di essere presenti sulla pista di pattinaggio Philips Hue on Ice in Piazza Gae Aulenti, nel cuore della città di Milano, con la nostra soluzione d’illuminazione connessa Philips Hue – ha affermato Paolo Recrosio, Presidente Philips Lighting Italia, Grecia e IsraeleUna soluzione innovativa, in grado di creare effetti di luce straordinari che qui alla pista di pattinaggio Gae Aulenti tutti potranno divertirsi a sperimentare in prima persona, grazie anche alle esperienze basate sulla realtà virtuale”.

Philips Hue è il primo sistema di illuminazione connessa che viene dedicato alla casa. Si parla quindi illuminazione intelligente che sfrutta il LED e tutte le potenzialità tecnologiche annesse. Comprende lampadine, strisce luminose,  faretti, lampade ed una serie di accessori.

Le specifiche tecniche dello Starter Pack di Philips Hue comprende 3 lampade LED da 9 W, con attacco E27 e bridge e la possibilità di avere un controllo da dispositivo mobile.

Il bridge hue è dove si svolgono tutte le attività intelligenti. È il “ponte” tra le tue lampadine e la app del tuo smartphone e può collegare fino a 50 lampadine per volta e che da la possibilità di avere un timer per impostare allarmi e modificare le luci nel tempo, come anche impostare accensione e spegnimento delle stesse. Scegliendo l’impostazione “Concentrazione”, tutte le lampadine a LED selezionate assumeranno una tonalità e una luminosità perfette per rimanere vigili e concentrate.

Infine una sola lampadina può effettivamente essere calibrata in 16 milioni di colori diversi, grazie alla connessione ad internet e alla tecnologia ZigBee che consente di aggiornare le luci in modalità wireless.

Per tutte le caratteristiche dello Starter Pack potete collegarvi a questa pagina.

Redazione IntegrationMag

Info: Philips Lighting

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti