Panasonic presenta la telecamera 4K WV-SFV781L

Panasonic ha presentato la nuova telecamera da videosorveglianza con risoluzione 4K, in grado di offrire una copertura maggiore a un costo decisamente ridotto, è stata presentata in occasione di un importante evento di settore svoltosi alla Torre di Londra. La telecamera dome WV-SFV781L, è stata poi presentata durante il Roadshow italiano come una soluzione che assicura un livello di qualità e una risoluzione “True 4K” tanto al centro quanto agli angoli dell’immagine.

WV-SFV781L_F1_L

La telecamera è stata progettata per installazioni in prossimità di incroci stradali e presso aeroporti, stazioni ferroviarie, parcheggi, stabilimenti, magazzini e banchine portuali – luoghi dove, per fornire una copertura adeguata, occorrono numerose telecamere. La SFV781L integra un sensore capace di prestazioni eccellenti anche in condizioni di scarsa illuminazione e con un campo di visione da 16° a 100°, senza dover perciò sostituire l’obiettivo.

E’ garantita inoltre una visione quattro volte più ampia delle telecamere da 1080p e addirittura 9 volte superiore alla classe da 720p. Inoltre, a differenza di queste due telecamere, la SFV781L copre una distanza rispettivamente doppia e tripla.

“Se si considerano i costi delle staffe, dei cavi, del montaggio a parete e altre spese operative inerenti l’installazione di una telecamera TVCC, il passaggio al 4K può consentire risparmi significativi. Prevediamo una riduzione dei costi fino al 50%, poiché una singola telecamera 4K Panasonic offre la qualità dell’immagine e la copertura di quattro telecamere Full HD. Ad esempio, in un parcheggio di grandi dimensioni, come quello di un centro commerciale, è necessario poter identificare modello, colore e targa dei veicoli che transitano, oltre a poter garantire il monitoring dei visitatori. In pratica, per coprire adeguatamente un parcheggio di 50.000 metri quadrati occorrerebbero 70 telecamere HD in totale, mentre bastano solo 21 telecamere 4K Panasonic per ottenere lo stesso risultato – con un notevole risparmio di gestione e manutenzione dell’hardware” – Gerard Figols, European Head of Product Marketing, Panasonic Security.

Il sensore da 1/1,7″, in combinazione con l’obiettivo F1.6 True 4K Panasonic consente il funzionamento con un’illuminazione di appena 0,3 lux a colori o 0,03 lux in bianco e nero, rendendo questa telecamera un prodotto di altissima qualità. Inoltre la telecamera è dotata di LED-IR intelligente, che permette registrazioni nitide e chiare a 0,0 lux nell’intera area dell’inquadratura 4K. Il rivestimento impermeabile contribuisce a ridurre i costi di manutenzione e a evitare l’effetto gocce di pioggia e polvere.

WV-SFV781L_Wall_D1_L

Grazie al funzionamento PTZ virtuale l’operatore può concentrarsi su un settore di ripresa più piccolo, pur continuando a registrare l’intera area, in modo da catturare ogni dettaglio importante.

Info: Panasonic

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti