Integrazione, controllo e intelligenza: le novità “security” a Sicurezza 2017

Una fiera che probabilmente esprime il più grande successo negli eventi espositivi del professionale italiano – e con tutta probabilità del sud Europa – Sicurezza 2017 vanta numeri che sanciscono questo traguardo e si può fregiare di un’apertura verso i mercati complementari che sarà sicuramente motivo di stimolo per tutti i mercati coinvolti. Una crescita che vede, da una parte, quasi 500 espositori su tre padiglioni e circa 26.000 visitatori, dall’altra contempla una forte verticalizzazione e referenzialità per i propri mercati “core” e sinergie più orizzontali verso i mercati della domotica e building, IoT, AV Pro, digital signage, networking e distribuzione di segnali AV e controllo e molti altri settori di mercato di cui parliamo negli altri due articoli di chiusura dello Speciale Sicurezza – Smart Building Expo 2017.

In generale, il processo evolutivo della tecnologia sta avvicinando sistemi ed ecosistemi complessi agli utenti finali, facendosi più user-friendly, più interattive e a portata di comprensione da parte di utenti tradizionalmente e fisiologicamente non preparati e raramente informati.

Lo step intermedio è rappresentato certamente dai system integrator – soggetti di mercato “evoluti” e spesso costantemente formati – ma soprattutto dalle varie categorie e livelli di installatori i quali necessitano con tutta evidenza di maggiori competenze professionali legate alle nuove tecnologie, trend e opportunità di espansione e diversificazione del business.

Certamente non sorda a queste necessità, Fiera Milano in Sicurezza e Smart Building Expo – a onor del vero come anche molti altri eventi espositivi del professionale – hanno saputo cogliere l’opportunità di affiancare l’offerta tecnologica ad un’offerta formativa ricca e completa. Dagli appuntamenti di approfondimento sugli aggiornamenti normativi, sulla privacy, cybersecurity, la sicurezza applicata ai vari contesti applicativi, il ruolo e i rapporti con la PA, migliaia di visitatori che hanno partecipato a queste iniziative hanno certamente potuto apprezzarne l’utilità per le proprie attività professionali e per poter affrontare i nuovi mercati e le nuove tecnologie con maggiore consapevolezza e autorevolezza.

Uno dei trend più evidenti e ricorrenti a Sicurezza è stato certamente quello della videoanalisi e delle logiche e intelligenze di gestione, analisi e automazione legate ai contesti security, alla videosorveglianza, alle sale controllo ma anche alle applicazioni “tecno-compatibili” come la domotica e la building automation, ma rivolta anche alle necessità e utilità di marketing, entertainment, infotainment e di comunicazione.

L’interconnessione e interoperabilità delle applicazioni security insieme alla domotica, alla gestione del building e cities hanno dominato tra i temi più ricorrenti tra gli stand, i corridoi e le sale convegni.

La proposizione di tecnologie attente alla privacy e alla sicurezza sistemica della cybersecurity sono stati degli hot topics ma con tutta probabilità l’argomento che ha fatto da filo conduttore in tutti e tre i padiglioni è stata una pronunciata ed evidente tendenza verso l’integrazione tra sistemi.

In questo articolo vedremo più nel dettaglio brand, espositori, sistemi e prodotti, cercando di tenere a mente i trend cui abbiamo accennato prima e l’interoperabilità dell’integrazione dei sistemi di cui ci sentiamo editorialmente portavoce.

  • Nel dettagli parleremo di Videosorveglianza e telecamere in una pagina di questo articolo in cui vedremo le novità di Hanwha, Canon, D-Link, EL.MO., Dias e HESA, Eaton, Trans Audio Video. [pagina 2]
  • Intelligenza, software e VMS come dicevamo sono uno dei trend topics dell’anno a Sicurezza e ne vedremo alcune delle soluzioni presentate da Milestone, Canon, Hanwha ed Arteco, Technoaware, Axxonsoft, Trans Audio Video, EL.MO. e Vimar. [pagina 3]
  • Controllo targhe parleremo di Dahua, Hanwha e il partner Sprinx Technologies, Selea, e la soluzione dedicata di Technoaware. [pagina 4]
  • Per i contesti di Control Room vedremo invece le proposte di Aten, Barco, NEC e Matrox. [pagina 5]
  • Arriviamo all’audio con i Sistemi di evacuazione vocale nella cui pagina parleremo di Biamp presente allo stand di Prase, Paso, Phoebus, Vivaldi e Honeywell. [pagina 6]
  • In tutti i sotto-settori del mercato security non poteva mancare la sezione in cui parleremo di Centrali d’allarme e antintrusione con i sistemi Eaton, Ajax e Eldes distribuiti da Dias, le centrali Quaranta di Hesa, Risco, Nice ed EL.MO.  [pagina 7]

Nel video qui sotto, dedicato alla macro-area security, potete vedere le interviste girate tra i corridoi e gli stand di Sicurezza e Smart Building Expo.

Questo articolo è suddiviso in più pagine...
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti