Newline a ISE 2017, collaboration, huddle room e meeting room in 4K con l’X9

Allo stand di Newline a ISE 2017 abbiamo avuto anche quest’anno il piacere di incontrare e parlare con Jaime Montejo, Business Development Manager di NEWLINE INTERACTIVE.

Newline, insieme anche al suo distributore italiano Satnet, anche quest’anno si è spesa per promuovere le tecnologie di collaboration, huddle room e meeting room più avanzate con i propri sistemi di display interattivi e collaborativi della serie X e della serie VN.

In particolare, nel corso di questa edizione, Newline ha orgogliosamente presentato la “neonata” ammiraglia della serie X, l’X9 un display touch da 86″ 4K UHD ideale per grandi sale meeting, sale conferenze e sale consiliari. Il top di gamma della X series introduce alcune features degne di considerevole attenzione. Tra le prime che ricordiamo un’esperienza di interazione, tocco e riconoscimento oggetti portata ai massimi livelli. L’x9 infatti è dotato della tecnologia InGlass di FlatFrog che consente il riconoscimento degli oggetti, ossia la capacità di rilevare quale oggetto l’utente sta utilizzando per scrivere sul pannello cambiando automaticamente i tre tool di scrittura tipici, la penna, l’evidenziatore o il cancellino. Inoltre l’X9 sa distinguere la dimensione della superficie dell’oggetto in modo da reagire di conseguenza.

Anche il sistema di array microfonici integrati, caratteristica già presente in tutta la serie X, è stato ulteriormente migliorato per ottimizzare la riduzione del rumore di fondo la cancellazione della eco, funzioni ancora più evidentemente necessarie per gli ambienti particolarmente grandi, riverberanti e rumorosi per i quali l’X9 è stato pensato.

Tutta la serie X – X9 incluso – ha un PC incorporato nel display, rendendo queste soluzioni totalmente autonome e stand-alone in qualsiasi contesto. Ma una funzione esclusiva e degna di nota dell’X9 è la possibilità di utilizzare anche un PC esterno attraverso le porte HDMI/DP/VGA e di utilizzare l’array microfonico e la videocamera integrati nell’X9, con lo scopo di avere un sistema di presentazione e conference integrato, performante e ottimizzato e lasciando all’utente la possibilità di utilizzare i software con i quali si sento più familiari o specifici per l’attività in corso.

Un prodotto presente allo stand Newline di cui non abbiamo mai parlato in occasione dei nostri approfondimenti dell’ISE è la document camera portatile (e ripiegabile su se stessa) Trucam TC-20P, dotato di zoom ottico 12X e zoom digitale 10X su una superficie di scansione in formato A3. Il device è capace di risoluzioni in uscita XGA/SXGA/WXGA/720P/1080P con un frame rate massimo di 30fps a 1080p. Inoltre il TC-20P è in grado di essere controllato via mouse (attraverso la porta USB integrata) o via tablet in wireless, è capace di preview via LCD e di gestire l’uscita su più display simultaneamente. Ovviamente questa document camera è perfettamente integrabile con i sistemi di display della serie X. Newline ha anche a catalogo il modello superiore, il TC-51D, che offre un piano di ripresa integrato da 42cm x 27,6, uscite fino a 1080p @60fps, un numero maggiore di uscite, videocamera con testa motorizzata e molto altro.

Info: Newline InteractiveSatnet (Distributore)

 

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti