Kramer @ InfoComm, estensione wireless AV e un controller e analytics AV su cloud

Kramer a InfoComm 2017 ha presentato in particolare nuovi sistemi di extender e distribuzione AV wireless e una soluzione particolarmente di rilievo per la gestione AV in sale meeting, retail o altri contesti corporate/enterprise.

La prima soluzione che citiamo è un extender a corto raggio wireless per la distribuzione (e estensione) di segnali AV via HDMI, il KW-14. Questa soluzione consiste in un sistema di unità TX-RX pensato per sale meeting, eventi e contesti education. Un trasmettitore può inviare un segnale fino a 4 ricevitori contemporaneamente mentre un singolo ricevitore può ricevere fino a 3 diversi segnali. Caratteristiche particolarmente di rilievo sono la banda contenuta 6.75Gbps (2.25Gbps per canale) con una profondità colore fino a 12 bit e zero latenza, mentre la risoluzione arriva al 1080p60. La portata di trasmissione wireless arriva a 30mt ed è in grado di attraversare parete e altri ostacoli. Le unità supportano l’auto-EDID, crittografia AES-1 28-bit e l’HDCP.

 

L’altra soluzione particolarmente degna di nota è Kramer Control, un innovativo sistema di controllo AV che combina tecnologie cloud e software. Kramer ha voluto trasferire tutte la parte logica sul cloud lasciando solo “Smart Units” in locale e creando un’interfaccia utente totalmente drag&drop. Inoltre il sistema è capace di tutta una suite di utilità di analytics e controllo, basate sempre su cloud, in grado di raccogliere tutti i dati del network e raccoglierli in dashboard su interfaccia web. Davvero rilevante è il fatto che il sistema sia in grado di gestire, monitorare e controllare la maggior parte dei sistemi AV, di collaboration o di automazione disponibili oggi sul mercato. Inoltre il controllo via cloud consente il controllo remote ovunque l’operatore o il sistema da gestire si trovino, una flessibilità che si combina con una scalabilità che permette di pensare il Kramer Control ideale sia per contesti piccoli e limitati nello spazio sia per grandi e grandissime installazioni o enterprise.

Il cervello del sistema è collocato in unità “Control Smart Units”, uno Smart Controller e un Control I/O Gateway, che vengono installati all’interno di un’infrastruttura IP. Sempre come hardware è possibile utilizzare interfacce di controllo di Kramer, ad esempio i controller/display K-Touch, così come interfacce di terze parti o hardware BYOD.

Le analitiche, parte centrale di questo sistema, offrono dashboard che estraggono i dati d’uso dei vari ambienti e sistemi, statistiche di performance, consumo elettrico, efficienza operativa e anche benchmark di confronto con sistemi simili o aziende simili dal punto di vista strutturale o di posizionamento nel mercato.

Info: Kramer Italia

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti