Suono K-array per il Campbell Apartments Lounge di New York

La stazione di Grand Central Terminal, a volte chiamata Grand Central Station o semplicemente Grand Central, è una stazione ferroviaria terminale situata a Midtown Manhattan.

Prende il nome e venne creata dalla New York Central Railroad nel periodo d’oro del trasporto ferroviario a lunga percorrenza ed è la stazione ferroviaria più grande del mondo per numero di banchine, rappresentando uno dei pilastri del trasporto ferroviario della metropoli statunitense.

Il locale occupa quelli che furono nel 1920 gli uffici del finanziere americano John W. Cambell, membro del direttivo esecutivo delle ferrovie New York Railroad, sottoposti ad un accurato restauro durato 8 anni e costato quasi 2 milioni di dollari che li ha riportati alla storica opulenza originale, progettata per riprodurre la galleria di un palazzo fiorentino del tredicesimo secolo.

Il nuovo proprietario Gerber Group desiderava l’installazione di un impianto audio di qualità adeguata e di minimo impatto visisvo, compito svolto dal system integrator Global Audio che ha installato 6 moduli Kayman KY-102 e 2 moduli Kobra-KK52 I, in grado di assicurare una risposta in frequenza fino 90 Hz senza l’utilizzo di subwoofers.

Il sistema di diffusione è stato progettato per avere una copertura costante e omogenea attraverso l’ambiente da sonorizzare, senza lasciare alcuna zona morta, integrando i diffusori all’interno delle lampade ad applique appositamente disegnate per ospitare i line array.

Parlando dell’installazione, Jason Ojeda, proprietario di Global Audio Systems ha dichiarato: “Sapevamo che dovevamo avere un suono sorprendente senza avere diffusori ingombranti o perdere qualità audio. Scott e il suo team sono estasiati dall’installazione. Il design si adatta al luogo e alle sue esigenze estetiche senza sacrificare la qualità del suono. K-array è semplicemente fantastico in quello che fa! “

Info: K-array

Vai alla barra degli strumenti