Linearità, eleganza e design, la leggenda K-Array continua al PL+S 2018 con nuovi diffusori e array microfonici goosneck

Quest’anno K-Array ha esposto al ProLight+Sound una serie di soluzioni eleganti ed originali dedicate al mercato delle produzioni e degli eventi. La linea K-array Event offre infatti una serie di kit audio “discreti” nella colorazione bianca e caratterizzati da un peso ridotto, dalla facilità di trasporto e dal particolare design. Fanno parte di questa serie il line-array Kobra-KK102, il sistema flessibile Anakonda-KAN200+ e il sub Thunder-KMT12– che combinati tra loro danno vita a diverse soluzioni in grado di soddisfare ogni esigenza anche in ambienti raffinati dove è richiesta una certa cura e una particolare attenzione all’integrazione con la location.

Altra novità è la serie Capture, già presentata durante lo scorso ISE (LINK all’articolo) e composta dal microfono “vertical-array” Capture-KMC20V e da quello orizzontale Capture-KMC20H. Entrambi misurano 6 X 6 X 226m mm e pesano solamente 0,032 kg. All’interno un vero e proprio array composto da capsule cardioide 8 x 4 mm con risposta in frequenza 80 – 15000 Hz.

Info: www.k-array.com – Exhibo

Leggi lo speciale completo sul ProLight+Sound 2018 su ZioGiorgio.it eLightSoundJournal.com

POSTED BY 

Adam lives and works in the South East of the UK. Since a young Age, Adam has had a strong interest in Music and Technology. Whilst Studying Physics, Adam attended East Sussex Academy for music to study Music Technology, before graduating with a Honours Degree in Audio Production from SAE London (School of Audio Engineering). He has engineered for a variety of bands and theatres across the UK, as well as performance venues across Europe.

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti