ISE 2018 anticipazioni, contenuti e gli appuntamenti da non perdere

La quindicesima edizione di Integrated Systems Europe 2018 prenderà il via tra pochi mesi. Dal 6 al 9 febbraio 2018, al centro espositivo RAI di Amesterdam, ISE 2018 si preannuncia come l’edizione più ricca ed entusiasmante nell’illustre storia della manifestazione.

Le novità e iniziative inserite in un ricchissimo calendario di eventi e in un elenco di aziende espositrici senza paragoni in altre fiere di settore si affiancano anche ad un ancora maggior numero di padiglioni coinvolti e soprattutto prevederà una serie di iniziative e appuntamenti imperdibili, uniche nel loro genere e fuori dal comune.

Gli imperdibili da vedere: The world Masters of Projection Mapping

Dalla cooperazione fra l’Amsterdam Light Festival, Integrated Systems Events e RAI Amsterdam, è nata una nuova competizione dedicata a mostrare i migliori progetti di video mapping.

ARCO – Videoproiezione di Teresa Mar durante l’Amsterdam Light Festival 2016 – Copyright Janus van den Eijnden

La competizione mondiale Masters of Projection Mapping si svolgerà dal 14 gennaio al 9 febbraio 2018. Il lavoro di cinque artisti concorrenti sarà mostrato sulla facciata dell’EYE Filmmuseum. Le opere dei finalisti saranno presentate giovedì 8 febbraio e un gruppo di giudici deciderà il vincitore del concorso. La premiazione si terrà l’ultimo giorno di ISE 2018 al RAI Amsterdam nel corso di un evento esclusivo con tutti i finalisti, mentre il progetto vincente e quelli dei finalisti saranno proiettati sull’EYE Filmmuseum venerdì sera alla chiusura di ISE 2018.La sfida per gli artisti sarà quella di creare un’opera di video arte da proiettare in projection mapping sulla straordinaria architettura tridimensionale dell’EYE Filmmuseum. La opere di video mapping saranno completamente visibili al pubblico direttamente dalle barche che navigano sull’IJ. Il concorso sarà anche trasmesso in diretta streaming HD su internet.

Gli imperdibili da provare: XR Summit

L’evento dell’anno sulle strategie B2B per i mercati della realtà virtuale, realtà aumentata e Mixed Reality

Il 6 febbraio 2018, dalle 10 alle 17.30 si terrà la giornata di conferenze XR Summit durante la quale verranno esplorati ed approfondite le più recenti tecnologie, strategie di business e soluzioni di realtà virtuale (Virtual Reality, VR), realtà aumentata (Augmented Reality, AR) e Mixed Reality (MR).

La ragione che sta alla base della scelta di un evento di questo tipo per ISE è nel grande appeal che la Extended Reality (XR) rappresenta nell’ambito delle tecnologie visuali e display. La tecnologia dei display è uno dei punti cardinali dell’esposizione e dei contenuti di ISE e nessun altro evento o fiera può esprimere un’esperienza e competenza sulle tecnologie display e di processamento di segnali AV pari a quelle di ISE. Inoltre, i mercati che vengono impattati dall’Extended Reality sono anche quegli importanti mercati verticali che l’AV professionale serve: l’entertainment, education, training, eventi, simulation, digital signage, medicale, conferencing e molti altri.

L’Extended Reality causerà cambiamenti importanti nelle tecnologie display, è normale pensare che i più importanti vendor e integratori seguiranno molto attentamente le evoluzioni della XR.

L’XR Summit di ISE offrifà un’impareggiabile serie di strumenti di market intelligence e di best practice grazie ai migliori case studies degli esperti mondiali e opinion leaders della Extended Reality.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito XR Summit

Gli imperdibili da ascoltare: Carlo Ratti, un’eccellenza tutta italiana dell’architettura mondiale aprirà ISE 2018

Integrated Systems Europe ha annunciato oggi che Carlo Ratti, architetto italiano originario di Torino, città nella quale tutt’oggi professa con il proprio studio associato, nonché ingegnere, inventore e professore alla Massachusetts Institute of Technology (MIT), presenterà il discorso di apertura di  ISE il 5 febbraio 2018.

Carlo Ratti porterà all’ISE un grande know how e un autorevole punto di vista sulle smart cities e smart building, un segno inequivocabile che le tecnologie AV e home-building stanno raggiungendo un livello di integrazione mai visto prima e che si sta imponendo in molti mercati verticali differenti.

L’intervento di Ratti seguirà immediatamente dopo la conclusione di Smart Building Conference evento durante il quale Ratti parteciperà nella tavola rotonda di un giorno che concluderà la due giorni di conferenze sullo Smart Building. Il discorso verterà su come le nuove tecnologie stanno cambiando il modo in cui noi viviamo, comprendiamo e progettiamo all’interno delle città e le città stesse e su come sarà opportuno plasmare il business sulla base di questi nuovi trends.

Al MIT, Ratti dirige il Senseable City Lab, un gruppo di ricerca che esplora le nuove tecnologie per le smart cities, inoltre Ratti è cofondatore dello studio di design, architettura e tecnologia torinese Carlo Ratti Associati (CRA) con il quale l’architetto unisce design e architettura urbana con le tecnologie più avanzate.

Tra le realizzazioni più significative del CRA citiamo il piano generale del creative hub della città di Guadalajara, il Future Food District di Expo Milano 2015, la ristrutturazione della sede centrale della Fondazione Agnelli  di Torino e il Digital Water Pavilion dell’Expo Zaragoza 2008, con il quale Ratti è stato premiato per la ‘Best Inventions of the Year’ dal magazine Time. Inoltre molti dei progetti realizzati dallo studio CRA sono stati esposti in location culturali di prestigio come la Biennale di Venezia, il MoMA di New York e la Biennale del Design di Istanbul.

Alla luce di tale esperienza, ricerca e carriera Ratti è stato nominato uno dei 50 designers più influenti in America dalla Fast Company e tra le 50 persone che cambieranno il mondo secondo la rivistaWired.

Info: ISE

IntegrationMag FREE INVITATION CODE
I lettori di IntegrationMag possono usare il codice 399667 per registrarsi gratuitamente a ISE 2018
Vai alla pagina di registrazione di Integrated Systems Europe 2018 (LINK diretto) e inserisci il codice 399667
Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti