Speciale ISE 2015: Epson

Carla Conca, Business manager Visual Instrument Epson Italia, ci presenta il nuovo videoproiettore laser 1080p Full HD Epson EH-LS10000 dedicato al mercato dell’Home Cinema e dotato dell’innovativa tecnologia 3LCD Reflective per la proiezione di immagini di altissima qualità. EH-LS10000 è il primo videoproiettore della gamma Epson con risoluzione 4K che utilizza una doppia sorgente luminosa laser per riprodurre immagini caratterizzate da neri molto intensi e da un’ampia gamma di colori.

EH-LS10000

La tecnologia laser di cui questo videoproiettore 3D è dotato non solo permette di proiettare immagini luminose di alta qualità, ma garantisce anche una lunga durata della sorgente luminosa, pari a 30.000 ore in modalità Economy, riducendo così il numero di interventi di manutenzione necessari. Inoltre, sempre grazie all’utilizzo della tecnologia laser, il videoproiettore impiega solo 20 secondi per accendersi e proiettare immagini.

L’ampio scorrimento della lente, lo zoom motorizzato e le impostazioni predefinite memorizzabili relative alla posizione della lente per la definizione dei rapporti di visualizzazione dello schermo assicurano un’installazione rapida e semplice. Il videoproiettore EH-LS10000 è molto silenzioso, grazie alla bassa rumorosità della ventola e si caratterizza per la sua estetica di pregio, in particolare per quanto riguarda l’otturatore di design e il pannello di controllo a scomparsa. Può quindi essere facilmente integrato con altri dispositivi per l’Home Cinema, per un’esperienza priva di distrazioni.

Principali caratteristiche:

  • Doppia sorgente luminosa con tecnologia laser
  • Tecnologia 3LCD Reflective (dispositivi R-HTPS 0,74)
  • Ampia gamma di colori Epson (sRGB anche in modalità dinamica). Gamma di colori DCI e Adobe RGB grazie all’uso dell’Epson Cinema Filter
  • Funzionalità Super Resolution e tecnologia di miglioramento dei dettagli
  • Risoluzione 4K
  • Videoproiettore 3D e 1080P Full HD
  • Resa luminosa dei colori pari a quella del bianco per immagini luminose da 1.500 lumen e colori nitidi
  • Neri profondi
  • Scorrimento motorizzato della lente di +/-90% in verticale e di +/-40% in orizzontale e zoom motorizzato da 2.1x
  • Tempi di risposta rapidi per immagini nitide nelle scene con movimenti ad alta velocità
  • Elevato rapporto di apertura per una migliore definizione e minore visibilità della matrice dei pixel (effetto zanzariera)
  • Modalità 3D e funzionamento a 480 Hz per immagini luminose e senza interferenze grazie alla tecnologia laser
  • Funzioni di miglioramento delle immagini già presenti nei videoproiettori Epson esistenti, tra cui Calibrazione ISF, Frame Interpolation
  • Lunga durata della sorgente luminosa laser (30.000 ore)
  • Avvio e spegnimento istantanei con proiezione delle immagini entro 20 secondi
  • Posizioni della lente memorizzabili (fino a 10 impostazioni predefinite)
  • Ventola a bassa rumorosità (19 dB in modalità Economy/28 dB in modalità normale)
  • Funzione di rete con invio di report di errore a un indirizzo e-mail predefinito
  • Estetica di pregio con otturatore di design e interfaccia/pannello di controllo a scomparsa, conversione da 2D a 3D e controllo della profondità.
  • Garanzia di tre anni su tutti i componenti

Epson ha presentato anche un aggiornamento alla serie G6000, composta da videoproiettori per installazioni di fascia alta. La nuova gamma offre connettività e lenti standard migliorate per soddisfare le esigenze di questi mercati.

epson g6000

A tutti i nuovi modelli (EB-G6970WU, EB-G6770WU, EB-G6570WU, EB-G6270W, EB-G6070W, EB-G6870, EB-G6370) è stata aggiunta la connettività HDBaseT per garantire una maggiore flessibilità. Questo significa che il controllo e tutti gli input sono gestibili attraverso un unico cavo di rete affinché contenuti audio e video di alta qualità possano essere facilmente inviati a una rete di dispositivi o a un dispositivo singolo. L’aggiunta di una lente standard migliorata, che riduce i difetti di visualizzazione e perfeziona la messa a fuoco, fa in modo che le immagini proiettate appaiano ancora più nitide e chiare.
L’intera gamma può anche essere facilmente integrata con i sistemi esistenti grazie all’aggiunta di Extron XTP Protocol e Control4 Simple Device Discovery Protocol.

Altra novità riguarda la serie Z, uscita da qualche mese, con la nuova caratteristica che permette l’installazione in modalità portrait, grazie alle particolari lampade progettate appositamente per questo tipo di utilizzo e che non danneggiano l’arco tra anodo e catodo della lampada nel momento in cui il proiettore viene installato in verticale.

Epson serie Z

Per questo modello, Epson offre sette lenti opzionali con lens shift, tra cui la nuova lente short throw da 0,7 e una connettività flessibile per i più recenti standard di trasmissione, tra cui HDMI, DVI, 3G-SDI, e HDBaseT per il trasporto del segnale video full HD, audio, dati e comandi di controllo su un singolo cavo CAT-5/6.

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti