Un’esperienza immancabile all’ISE 2017 di Realtà Virtuale e Aumentata con l’Immersive Technology Zone

Integrated System Europe ha annunciato che vi sarà in anteprima la Immersive Technology Zoneuna Zona Tecnologica Immersiva che sarà possibile visitare e “vivere” ad ISE 2017. Le nuove caratteristiche saranno prodotte e gestite da Holovis, leader mondiale nella progettazione dell’esperienza sensoriale nei settori dell’intrattenimento, industriale e commerciale.

La Zona Tecnologica Immersiva prende forma da un’area dedicata nel centro delle esibizioni del centro fieristico RAI, precisamente nel Park Foyer alle spalle del padiglione 8. Lo spazio dedicato sarà diviso in quattro ambienti virtuali. Questo permetterà ai visitatori dell’ISE 2017 di esplorare le varie opzioni immersive disponibili, dalla Realtà Virtuale (VR) alla Realtà Aumentata (AR) alla Realtà Mixata (MR), mettendo in evidenza come si differenziano e le sfide di business che possono superare.

Lo staff di Holovis sarà a disposizione per guidare il pubblico attraverso le diverse esperienze e per meglio illustrare l’utilità di queste tecnologie all’interno del mercato AV e per dimostrare come questi sistemi siano sempre più impiegati sempre più nelle applicazioni industriali, multimediali e in installazioni Audio/Video di grandissimo impatto e coinvolgimento: dall’entertainment, parchi divertimento, ai settori della progettazione industriale, training professionale, pianificazione industriale ed edilizia. Per la massima accessibilità e fruibilità, inoltre, non è necessario prenotare la visita.

Gli ambienti in mostra ad ISE 2017 saranno caratterizzati dai contenuti creati dai media Holovis e il suo team di sviluppatori software di competenza VR. Questo includerà il Near Miss Simulator (fotografia in alto), un ambiente di formazione virtuale, offrendo contenuti interessanti per coloro che lavorano in condizioni ad alto rischio, e un Simulatore di Guida che dimostrerà il grande impatto che può offrire la Realtà Virtuale in particolare quando è reso davvero immersivo, realistico e coinvolgente grazie movimento e audio perfettamente sincronizzati.

Inoltre, un gioco Zombie in AR metterà in evidenza l’accessibilità delle funzionalità interattive della rete utilizzando qualsiasi device personale, mentre la sfida fisica di rimuovere il maggior numero di palle da un Virtual Ball Pool dimostrerà MxR in azione.

Holovis opera principalmente nel mercato dell’intrattenimento per fornire soluzioni in campo virtuale e non solo. Le installazioni sono presenti all’interno di studi di design industriali, parchi tematici, planetari, centri di studio scientifici, simulatori, data rooms e altro ancora. Holovis lavora sia su installazioni permanenti sia su applicazioni mobili.

Stuart Hetherington, CEO di Holovis ha commentato: “Progettiamo soluzioni in grado di trasportare le persone all’interno di realtà virtuali sia per quanto riguarda il mondo dell’intrattenimento che per utilizzi nei dipartimenti ricerca e sviluppo delle aziende o nei contesti di formazione professionale. Siamo contenti di essere partner ISE e di mettere in mostra un’intera suite di ambientazioni di realtà aumentata, dall’esperienza immersiva individuale fino alla condivisione all’interno di un gruppo di persone allo scopo di ispirare e mostrare come supportare l’industria AV nello sviluppo di setup complessi.

Mike Blackman, Managing Director di ISE aggiunge: “Siamo orgogliosi di essere in connessione con un’azienda leader come Holovis all’interno dell’Immersive Technology Zone. Dimostreremo come una tecnologia così innovativa possa aprire nuovi scenari, soluzioni ed opportunità per l’industria AV”.

Info: ISE 2017

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti