E’ arrivato IKON 1.3 il webserver per edifici intelligenti

Domotica Labs ha rilasciato al pubblico la nuova versione 1.3.0 di IKON SERVER, il webserver di supervisione per edifici intelligenti. La nuova versione, frutto di mesi di sviluppo e di beta testing da parte della COMMUNITY di Domotica Labs, introduce moltissime novità.

 LA DOMOTICA CHE TI ASCOLTA

Da oggi è possibile gestire la domotica con la voce grazie al nuovo assistente vocale integrato in IKON SERVER. Per avviarlo è sufficiente premere il pulsante che trovate sempre disponibile in basso a sinistra. La primissima volta, viene aperta una finestra popup che contiene una rapida presentazione interattiva dell’assistente vocale, di cui potete vedere un video di esempio qui.

Al termine della presentazione, l’assistente vi chiede:

“ciao. posso aiutarti?”

IKON

Qui comincia la vostra avventura alla scoperta di cosa può fare l’assistente vocale per voi. Di seguito qualcuna delle frasi che si possono pronunciare, opportunamente adattate al progetto domotico installato:

“cosa posso dire?”

“vai in cucina”

“accendi le luci in salotto”

“esegui lo scenario fuori casa”

“qual’è la temperatura esterna?”

L’assistente vocale vi farà navigare, comandare, monitorare il vostro impianto domotico cercando di interpretare al meglio i vostri desideri, chiedendovi eventualmente chiarimenti in caso di dubbi, come in questo esempio:

IKON

Se siete pigri, potete farvi suggerire le frasi da dire direttamente dall’assistente vocale, dicendo semplicemente

“cosa posso dire?”

IKON

Dopo il primo utilizzo, l’assistente vocale si apre in modalità “compatta” senza aprire il popup, come si vede in questo screenshot:

IKON

E’ possibile comunque modificare questo comportamento, così come molte altre opzioni, nell’apposita sezione di configurazione in amministrazione; qui è possibile anche personalizzare comandi, parole chiave, filtri etc… per migliorare la precisione del riconoscimento nel proprio progetto specifico.

 PARLA ANCHE ANDROID

L’assistente vocale è disponibile, oltre che in ambiente desktop (PC/MAC con browser GOOGLE CHROME), anche sui dispositivi ANDROID, purché sia installata l’ultima versione (1.0.6) della app IKON (disponibile gratuitamente da GOOGLE PLAY). Il comportamento dell’assistente vocale è molto simile a quanto descritto prima, ma utilizza direttamente i servizi di sintesi e riconoscimento vocale del dispositivo (garantendo tra l’altro prestazioni ancora migliori rispetto all’ambiente desktop, essendo le tecnologie vocali più ottimizzate).

IKON

Per quanto riguarda IPhone e IPad, sarà necessario aspettare che Apple sblocchi l’accesso al proprio SIRI, cosa al momento riservata solo alle applicazioni preinstallate. Si vocifera che questo potrebbe accadere nell’autunno…

NUOVA REPORTISTICA AVANZATA

Un’altra novità rilevante di questa versione è il nuovo motore di reportistica, che estende le già note funzioni di gestione dell’energia a tutti gli oggetti della supervisione, ampliando notevolmente le possibilità di raccolta dati e visualizzazione all’utente di informazioni sull’andamento e sulla “performance” dell’edificio.

Da oggi si può inserire direttamente nelle pagine della supervisione grafici in grado di mostrare in tempo reale l’andamento di qualunque oggetto, siano essi dati di energia, temperature, accensioni, dati meteorologici etc… In un ambiente è possibile ad esempio monitorare l’andamento del clima, confrontando il setpoint impostato con la temperatura effettivamente rilevata, e lo stato di accensione del riscaldamento (quindi quanto si è consumato):

IKON

La creazione di un nuovo grafico è molto semplice, essendo basata sul drag&drop come molte altre funzioni di IKON SERVER. Dopo aver scelto il tipo di grafico e gli attributi principali per la visualizzazione, è sufficiente trascinare gli oggetti che si desidera visualizzare, scegliendo per ognuno come deve apparire nel grafico, e… il gioco è fatto!

IKON

Una volta completata la configurazione, è sufficiente inserire il grafico all’interno di un ambiente, oppure nei preferiti – alla stregua di qualunque altro oggetto della supervisione – per far sì che l’utente lo possa consultare nel FRONTEND del software. IKON da quel momento traccia ogni variazione di dato sugli oggetti inseriti nei grafici, e li elabora in background per offrirvi una analisi di sintesi strutturata su diversi periodi temporali.

I dati inoltre possono essere esportati in CSV per una elaborazione più approfondita o contabilizzazione con strumenti esterni (fogli elettronici, database etc…)

UN MOTORE PIU’ ROBUSTO PER LE VOSTRE FUNZIONI DOMOTICHE
Molte sono le migliorie apportate ad IKON SERVER dalla versione precedente, che rendono più fruibile, intuitivo e robusto questo strumento, a supporto delle vostre applicazioni domotiche. Ne citiamo alcune:

  • Motore di aggiornamento e di importazione backup più solido, con procedura automatica di recovery in caso di interruzione dell’alimentazione / rete
  • Generazione automatica di certificati SSL univoci per ogni webserver, per aumentare la sicurezza all’accesso sia in rete locale che da remoto (rimuovendo gli avvisi di sicurezza dei browser)
  • Visualizzazione delle telecamere migliorata, sia con flussi RTSP che (M)JPG, anche su dispositivi mobili
  • Nuova procedura di importazione da ETS unificata per i formati DPADL (con il tool ETS2IKON), ESF (export per OPC) e CSV
  • Nuovo filtro sui risultati di ricerca, per rendere più veloce il drag&drop degli oggetti in base alla sezione di lavoro
  • Possibilità di gestire le pianificazioni anche da smartphones
  • Nuovi filtri e controlli di validazione in amministrazione per evitare l’inserimento di dati non coerenti o corretti
  • Supporto per centrali di antintrusione IESS (ancora in versione BETA)
  • Numerosissimi fix e migliorie sia in amministrazione che nel FRONTEND

Di seguito un video introduttivo:

Qui un video di utilizzo reale del sistema IKON:

Fonte: Domotica Labs

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti