Il debutto dell’HDCVI-IoT per le soluzioni di sicurezza di Dahua

Dal 2012, Dahua guida l’industria per introdurre la tecnologia HDCVI. Nel corso degli anni, continua a rafforzare la leadership tecnologica portando le migliori prestazioni in termini di risoluzione, sensibilità alla luce, intelligenza e usabilità alla comunità HDCVI. Nell’aprile del 2017, Dahua ha svelato l’era HDCVI 4.0 al mondo, seguito dal lancio di HDCVI-4K, la prima tecnologia chiave nel suo contesto tecnologico. Ora è il debutto di HDCVI-IoT.L’HDCVI è la tecnologia leader a livello mondiale di tecnologia HD, che può simultaneamente trasmettere segnali audio e video, potenza e controllo attraverso l’infrastruttura analogica esistente. La linea di prodotti ora copre le telecamere frontali con risoluzione fino a 4K e una gamma completa di prodotti di storage back-end. Con una stabilità e un’immagine di qualità eccellente, il prodotto è già stato ampiamente utilizzato nelle industrie di tutto il mondo.

La tecnologia “HDCVI-IoT” di Dahua, che ha combinato la vigente videosorveglianza HDCVI ad alta sicurezza con l’IoT, consiste in un sistema di monitoraggio e controllo off-line più intelligenti. Una delle tecnologie fondamentali di IoT è l’integrazione di sensori e ricetrasmittenti su ciascun dispositivo. La tecnologia HDCVI-IoT funziona in quattro fasi, per “percepire” e “passare” informazioni con la telecamera front-end; per “calcolare” e “controllare” lo scenario con lo storage di back-end. Dahua ha sviluppato una serie di prodotti front-end della serie LinCa, inclusa la fotocamera LC1220T-TH da 2 megapixel con sensore di temperatura e umidità ad alta precisione integrata, la fotocamera LC1200SL-W da 2 megapixel con built- in gateway wireless, entrambi supportati da archiviazione back-end con built-in algoritmo di controllo intelligente e facile accesso a Ethernet.La fotocamera frontale LC1220T-TH raccoglie sia immagini che dati e in caso di necessità innescherà l’allarme e, contemporaneamente, tramite il controllo di collegamento back-end sistema, potrà avviare il condizionatore d’aria, il sistema di luce e spray per ripristinare la norma. Inoltre, è possibile gestire in tempo reale i dati tramite back-end e avere una normale produzione di report di dati per evitare ogni possibile spreco di energia derivante dall’uso inefficiente dei condizionatori d’aria. L’altro prodotto, menzionato sopra, della serie HDCVI-IoT, è la LC1200SL-W. Basato sul ricetrasmettitore di gateway wireless wireless di 2MP HDCVI, una singola fotocamera consente l’accesso a 32 apparecchi di allarme wireless entro 100m. La telecamera gateway è compatibile con 433 MHz / 868 MHz / 915 MHz, tutte e tre le principali frequenze globali di comunicazione wireless e conforme al protocollo Dahua Airfly. Attraverso la trasmissione wireless, il dispositivo di rilevazione trasmette il segnale di allarme alla fotocamera che cattura le immagini in modo appropriato e trasmette tramite cavo coassiale il segnale di allarme sovrapposto al segnale video ai dispositivi back-end.

Info: Dahua

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti