Masters of Projection Mapping, l’evento da non perdere durante l’ISE

Dalla cooperazione tra Amsterdam Light FestivalIntegrated Systems Events e RAI Amsterdam, inizierà ufficialmente tra pochi giorni la nuova kermesse di video-arte che metterà in mostra i migliori progetti di video mapping. La competizione mondiale Masters of Projection Mapping avrà inizio infatti il 14 gennaio e culminerà con la presentazione dei 5 finalisti l’8 febbraio e con la premiazione del vincitore e dei progetti migliori, l’ultimo giorno di ISE, il 9 febbraio 2018.

Il World Masters of Projection Mapping mostrerà l’altissimo valore artistico del video mapping combinato con le enormi potenzialità del livello di innovazione tecnologica attuale, ma sarà anche un’occasione per connettere persone, idee e visioni in un contesto di modernità, suggestione, design e ispirazione per progetti e installazioni.

Mostrando le opere d’arte su una delle facciate più iconiche e spettacolari di Amsterdam. Per oltre quattro settimane, EYE Filmmuseum sarà la tela per lo stato dell’arte della video-arte a cui tutti potranno accedere. Il lavoro dei cinque artisti finalisti sarà mostrato sulla facciata dell’EYE Filmmuseum, a partire dalle 19.45, giovedì 8 febbraio, giorno in cui la giuria si riunirà per valutare ed eleggere il vincitore del concorso.

La sfida per gli artisti sarà quella di creare un’opera di video arte da mappare sulla straordinaria architettura tridimensionale dell’EYE Filmmuseum. Il finalista che si aggiudicherà il riconoscimento sarà annunciato l’ultimo giorno di ISE 2018 al RAI, alle 12.30 presso il Forum del centro fieristico, durante l’esclusiva cerimonia finale di premiazione con la partecipazione di tutti i finalisti, la presentazione delle rispettive opere e un approfondimento su come è stato possibile realizzare questo straordinario evento di video mapping dal punto di vista creativo e tecnologico. Infine, il progetto vincente e quelli dei finalisti saranno nuovamente proiettati sull’EYE Filmmuseum venerdì sera alla chiusura di ISE 2018.

ARCO – Videoproiezione di Teresa Mar durante l’Amsterdam Light Festival 2016 – Copyright Janus van den Eijnden

Gli artisti proietteranno le loro creazioni su due pareti di acqua da 40m x 15m posizionate davanti all’EYE Filmmuseum, di fronte alla Stazione Centrale di Amsterdam. Ogni 6 minuti di sequenza video inizierà con una proiezione sull’acqua per poi creare spettacolari proiezioni architetturali direttamente sulla facciata dell’EYE. A supporto del concorso Panasonic, in qualità di partner tecnico dell’evento, fornirà i proiettori a laser a elevata luminosità RZ31 e RZ21.

I visitatori partecipanti potranno vedere con i propri occhi questo straordinario spettacolo visuale degli artisti del 3D finalisti direttamente su battelli, salpando dal centro congressi e arrivando alla location della gara passando attraverso i canali di Amsterdam.

Sarà anche possibile assistere allo spettacolo concorso dalle banchine sul fiume presso la Stazione Centrale e la Torre di Amsterdam. Il concorso sarà anche trasmesso in HD, in diretta su internet.

Le presentazioni delle opere degli artisti avranno inizio il 14 gennaio e terminerà il 9 febbraio, con proiezioni che si terranno quotidianamente dalle 07.00 alle 09.00 e dalle 17.00 alle 23.00.

Lo spettacolo dai battelli

In collaborazione con Artifex, ISE offrirà molteplici soluzioni per seguire lo spettacolo direttamente dai battelli che partiranno dal RAI ed arriveranno all’EYE Filmmuseum in una location mozzafiato da cui si potrà ammirare l’evento da una posizione unica ed esclusiva.

Una volta giunti all’EYE Filmmuseum una guida illustrerà i retroscena e gli insights sugli artisti di videomapping e sulle rispettive opere rappresentate nel corso dell’evento.

I battelli saranno disponibili presso il molo (Harbour) vicino al centro RAI dal 6 al 9 febbraio. L’8 e il 9 febbraio le opere di video-arte saranno anche accompagnate da suggestive colonne sonore. Le imbarcazioni porteranno i visitatori attraverso i canali di Amsterdam in un tour di due ore durante le quali sarà possibile rilassarsi con drink, aperitivi e una ristorazione di qualità. La perfetta occasione per accompagnare clienti, ospiti e partner in una serata di suggestioni e ispirazione unica.

Info: ISE

IntegrationMag FREE INVITATION CODE
I lettori di IntegrationMag possono usare il codice 399667 per registrarsi gratuitamente a ISE 2018
Vai alla pagina di registrazione di Integrated Systems Europe 2018 (LINK diretto) e inserisci il codice 399667

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti