Fuorisalone 2017: la nuova showroom NEC nel regno del fashion e design

All’interno della Milano Fashion Library abbiamo potuto ammirare la nuova showroom permanente di NEC in un ambiente che coniuga design, cultura, moda e tecnologia visual.

Per l’occasione siamo riusciti ad elaborare un video con le immagini più suggestive della giornata di inaugurazione accompagnate dallo speech introduttivo di Diego Valisi, CEO di Milano Fashion Library, Luca Valle, CEO and Publisher di Home Italia Magazine e Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solution Division.

Questo importante connubio, suggellato tra NEC e Milano Fashion Library lo scorso gennaio, permette a NEC di mostrare i modelli top delle nuove gamme di display inserendosi all’interno di uno spazio d’eccellenza, Milano Fashion Library, la più grande biblioteca della moda in Europa, al cui interno opera la società di consulenza editoria e vendita pubblicitaria e che gestisce Milano Fashion Library.

Oltre che a servizio dell’archivio storico della biblioteca, nella visualizzazione dei contenuti, i monitor e i proiettori NEC contribuiscono a trasformare in una visual experience la sede di Milano Fashion Library e anche il ricco calendario di eventi previsto per il 2017, tra cui: presentazioni di magazine e libri, retrospettive fotografiche, eventi di marchi e lifestyle.  L’enorme location, sviluppata su 3 livelli per un totale di 1.600 mq di superficie, suddivisa in aree dal richiamo “casalingo”, ci apre le porte sulla zona Living e Cucina dove sono stati installati due monitor da 70 pollici MultiSync E705 dal design sottile ed elegante.

Nella zona Gallery erano invece installati due monitor MultiSync V554 con modulo integrato Raspberry Pi mentre nelle colonne della Biblioteca e Archivio erano presenti ben otto monitor da 46 pollici, modello MultiSync V463, disposti in configurazione verticale e orizzontale.Questi display LCD professionali, con retroilluminazione a LED, hanno tra i principali vantaggi una significativa riduzione di consumo d’energia, peso e profondità e la compatibilità con i moduli Raspberry Pi e PC OPS, per potere installare intelligenze e capacità di processamento aperte e flessibili a bordo di ciascun display. Il software gestionale NaViSet Administrator 2 invece consente di gestire i display e proiettori NEC installati da un’unica postazione via IP.

Nella suggestiva zona cinema è stato installato il proiettore supercompatto P502HL che offre tutti i vantaggi derivanti dalla tecnologia delle sorgenti allo stato solido: durata, contenimento dei costi di manutenzione e gestione, e compattezza del corpo macchina.

Info: NEC Milano Fashion Library

TORNA ALL’INDICE

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti