Euromet Infinigrid 2.0, nuovo supporto per videowall che ha conquistato ISE

Una delle novità più attese della fiera internazionale del mondo AV e System Integration è Infinigrid 2.0, presentato in anteprima mondiale proprio a ISE 2017. Il nuovo supporto per videowall Infinigrid 2.0 ha conquistato tutti coloro che hanno visitato lo stand Euromet in occasione della fiera.

Eravamo ansiosi ed entusiasti di presentarvi questa grandiosa novità – dice Cristiano Traferri, Euromet Business Development Euromet ha lavorato su questo nuovo supporto per videowall per offrire il meglio della robustezza, precisione e affidabilità

Infinigrid 2.0 rappresenta la sintesi della nostra azienda – racconta Franco Stacchiotti, Presidente e CEO di Eurometl’evoluzione continua del genio italiano”.

Infinigrid 2.0 è un prodotto totalmente made in italy, in pochi essenziali punti Infinigrid 2.0 è:

  • Facilità e velocità nel montaggio;
  • Robustezza della struttura;
  • Migliore scalabilità e modularità ;
  • Massima affidabilità nella messa in opera.

La soluzione è completamente modulare e fatta su misura per ogni tipo di monitor, sia in verticale (“portrait”) che in orizzontale (“landscape”), per garantire la migliore installazione Videowall e assicurare all’installatore la totale precisione di allineamento e di planarità.

Con il design tutto italiano, Euromet ha messo in pratica i principali requisiti che ogni utente, designer o architetto ha la necessità di avere. Facilità del montaggio, totale versatilità, robustezza della struttura e soprattutto massima affidabilità della messa in opera. È stato studiato per ogni suo possibile utilizzo. Con l’opzione “scarico a terra”, può essere installato su ogni tipo di superficie (muro, legno cartongesso, etc.). Sono disponibili di serie le versioni per 46”, 55” e 60” ed a richiesta per qualsiasi altra versione.

Infinigrid 2.0 si distingue dalla precedente versione per alcune particolarità:

  • Totalmente modulare con nessun bisogno di customizzazione;
  • Possibilità futura di upgrade aggiungendo più moduli (es.: da 2×2 a 3×3);
  • Soluzione ottimizzata per avere sempre uno stock disponibile e rispondere così alla domanda videowall;
  • Facilità di montaggio in modalità multiversione, landscape o portrait, utilizzando lo stesso prodotto;
  • Riduzione dei costi di trasporti grazie al suo flat packing.

Info: Euromet

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti