La nuova matrice audio digitale Ecler eMIMO1616 arricchisce la famiglia Essentials

Un altro prodotto destinato al mercato installazioni va ad arricchire la famiglia  ESSENTIALS di Ecler che vede l’ingresso della matrice digitale programmabile eMIMO1616,  che completa la famiglia MIMO con le già note caratteristiche operative, ma presentandosi come un apparecchio interessante dal punto di vista del costo, grazie alla sua appartenenza alla famiglia Essentials.

La eMIMO1616 offre 4 ingressi Mono MIC/LINE più 4 ingressi Stereo LINE. Altri 8 ingressi mono LINE sono disponibili tramite le porte “remote” quando sono collegate o con connessione diretta oppure tramite pannelli di controllo come ad esempio l’eMCONTROL1 di imminente uscita.

Le 16 uscite possono essere utilizate come 16 zone mono oppure accoppiate per utilizzare 8 zone stereo. Le 8 porte “remote” consentono un aumento della flessibilità grazie alla disponibilità dei pannelli da parete che permettono di inviare segnali audio alle diverse zone in base alle necessità.

L’eMIMO1616 ha inoltre poi 2 porte “PAGER” per il collegamento a postazioni di chiamata e consente l’impostazione di due livelli di priorità.

Il controllo remoto è possibile sia con qualsiasi web browser senza la necessità di installazione di applicativi dedicati, che tramite l’app Ecler eMIMO Pilot che permette di controllare una o più zone, in base ai privilegi concessi alla figura admin che allargano o restringono i parametri accessibili. Questi parametri, regolati dall’interfaccia browser del eMIMO1616, sono completamente controllabili dal dispositivo mobile dell’utente.

La matrice trova la sua applicazione in tutte le soluzioni installed sound evolute, grazie alla porte remote di controllo e alla possibilità di implementare sistemi di paging, all’integrazione con dispositivi di terze parti tramite protocollo TP-NET.

Info: Ecler – Exhibo (distributore)

 

Vai alla barra degli strumenti