Dynamic Projection introduce il nuovo Mirror Head in collaborazione con Panasonic

Dynamic Projection ha presentato, durante un Roadshow in collaborazione con Panasonic, l’ultima versione del prodotto Mirror Head creato per i videoproiettori di grossa taglia quali : PT-DZ21K, PT-DZ21K2, PT-RQ13K, PT-RZ12K Series.

Durante questo tour, che ha toccato città come Parigi, Stoccolma, Oslo e Copenaghen, l’interesse per la tecnologia di Dynamic Projection ha stupito e incantato i numerosi visitatori. Questo successo ha portato la casa Austriaca ad incrementare l’investimento fatto con il nuovo modello MH14, annunciando l’imminente uscita di una versione per i modelli Panasonic PT-DZ31K.

Come funziona Mirror Head?

Mirror Head è l’unico dispositivo esistente sul mercato AV professionale, che permette di spostare la proiezione di immagini, filmati, luci, adattandola a qualsiasi superficie presente nell’ambiente circostante.

Il cuore del sistema Mirror Head risiede nell’unità di comando MDC -X Media Server.
Tramite questo sistema è possibile creare eventi personalizzati effettuando mix di filmati, mapping con variazione geometriche, fade out/in, time list, programmazioni di orari/giorni/settimane e tanto altro.

Mirror Head è fondamentalmente composto da quattro elementi :

  • Un proiettore con potenza e caratteristiche tecniche a discrezione dell’utente finale
  • Specchio motorizzato: è l’elemento dinamico con il quale si ottiene il movimento nell’ambiente
  • Staffa: a scelta tra appendimento a parete, in americana, oppure in appoggio a terra
  • Un mediaserver scelto tra 2 versioni : singolo proiettore oppure doppio proiettore

Mirror Head è stato progettato con staffe apposite per qualsiasi marca e tipoogia di proiettore.

La staffa sulla quale è installato il motore per il movimento dello specchio di proiezione, è disponibile con soluzioni per montaggio in americana, a terra o a parete. Questo specchio è in grado, tramite movimenti molto precisi, di riflettere la proiezione (solitamente statica e dedicata ad un unico spazio) nell’ambiente circostante.

Con il Media Server MDC-X possiamo creare, in assoluta autonomia e semplicità, proiezioni artistiche ed originali, mappare superfici di qualsiasi genere, creare picture-in-picture, presentazioni, animazioni, ritagli di immagini e allineamenti utilizzando i propri filmati multimediali e adattandoli alle superfici più diverse.

Media Server

Con MDC-X possiamo trasferire una qualsivoglia sorgente (Pc, lettore DVD, media player, etc.) direttamente al Mirror Head, e proiettare senza difficoltà qualsiasi tipo di contributo.

Immagini e video possono essere organizzati a piacimento e lavorati, utilizzando le potenti funzioni del software interno.
Tutte queste funzioni possono essere utilizzate contemporaneamente ed in tempo reale per ottenere risultati fino ad ora inimmaginabili.
MDC TOUCH – Remote control

Dynamic Projection ha introdotto anche la nuova applicazione per il controllo remoto del media server MDC da browser. Questa app è pensata per dispositivi come tablet, smartphone, pc e laptop.

Utilizzando questi dispositivi è possibile controllare le funzioni base attraverso una semplice ma efficace interfaccia utente.

Info: Dynamic Projection

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

Rimani aggiornato con le ultime news su tecnologie e prodotti dedicati all'integrazione dei sistemi!

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

You have Successfully Subscribed!

Vai alla barra degli strumenti