Digital Signage Summit Europe 2018, la 13° edizione dell’evento di grande successo

La conferenza Digital Signage Summit Europe 2018 ha fornito inestimabili takeaways all’industria del digital signage, in continua evoluzione, e all’industria del digital out of home (DooH) durante le giornate del 4 e 5 luglio a Francoforte.

Durante la conferenza, i partecipanti si sono riuniti nella nuova sede per il 2018, lo Sheraton Hotel, all’aeroporto di Francoforte in Germania, per beneficiare di oltre 40 aziende leader nel digital signage e DooH che hanno esplorato le tendenze del mercato e identificato le aree di crescita. DSS Europe ha realizzato una duplice traccia di conferenze programmatiche, oltre a interessanti tavole rotonde, presentazioni e nuovi workshop “pratici”.

Quasi 500 dichiaranti hanno partecipato alla conferenza e all’expo co-localizzato, che ha visto società rinomate come NEC, Samsung, LG Electronics, Philips Professional Display Solutions, Elo Touch, Sharp, BenQ e Epson. Con una serie di nuove soluzioni innovative in mostra, i delegati sono stati in grado di combinare nuove idee e tecnologie per formare piani aziendali futuri e capitalizzare su questo mercato in continua espansione.

La tavola rotonda “Riavviare le esperienze – Il futuro della connessione dei consumatori” ha visto esperti condividere le loro conoscenze sull’esperienza del consumatore e su come questo sta dominando i settori della vendita al dettaglio e della pubblicità oggi e nel futuro. Tra i membri del panel erano presenti Alastair Kean, Development Director di Dalziel & Pow, Florian Rotberg e Richard Offermann, Managing Director di Ströer Digital Group.

Allo stesso modo, Raphael Gielgen, Head Research e Trend Scouting di Vitra hanno discusso di come la tecnologia innovativa influisce sul modo in cui apprendiamo, su come lavoriamo e dove viviamo. I partecipanti a questo discorso hanno imparato come il digital signage può creare un nuovo driver per l’economia rompendo l’ambiente di lavoro ordinario.

Un elemento chiave di DSS Europe includeva i premi Invidis annuali, che si sono svolti la sera del primo giorno della conferenza. I vincitori di ciascuna categoria erano i seguenti:

  • Display (DACH): Samsung Electronics
  • Software (DACH): mdt Medientechnik
  • Mediaplayer (DACH): Giada (CONCEPT International)
  • Integratori (Germania): xplace
  • Integrators (Austria): feratel media technologies
  • Integrators (Svizzera): JLS Digital.

L’evento di due giorni si è concluso con un tour personalizzato dietro le quinte dell’aeroporto di Francoforte. I partecipanti sono stati in grado di recepire le soluzioni di digital signage e DooH sul posto e capire come funzionano i sistemi all’interno di uno degli aeroporti più trafficati d’Europa.

Il prossimo Digital Signage Summit avrà luogo durante ISE il 6 febbraio 2019 presso la RAI, ad Amsterdam.

Info: DSS EuropeISEInvidisAVIXACEDIA

Vai alla barra degli strumenti