Le serie TD-E3 e TD-Q3 di Toshiba per il digital signage dei supermercati tedeschi

In Germania, i supermercati specializzati nella vendita di bevande, utilizzano la comunicazione visiva digitale attraverso l’installazione di display a marchio Toshiba. Nel particolare i display sono dedicati ad informazioni relative ad offerte speciali e notizie sulle bevande, ma anche informazioni più generiche, come il meteo e notizie in generale. Una rete di digital signage che è stata introdotta nell’area Reno-Ruhr dagli esperti digitali m.i.b GmbH con l’utilizzo della tecnologia Toshiba.

m.i.b ha installato alcuni display Toshiba in posizioni strategiche all’interno delle filiali del supermercato: display da 49″ TD-E493 montati a soffitto sopra i registratori di cassa; display da 49″ montati a totem e recanti il ​​logo del negozio, posizionati a ridosso dell’ingresso principale del negozio. Questi totem, noti come D-Flat, sono bifacciali, con il TD-E493 di Toshiba su un lato e il TD-Q493 sull’altro. Entrambi i display hanno livelli di luminosità regolabili per condizioni di lettura ottimali, mentre il secondo  ha un super vivido 700-schermo nit, garantendo una definizione pulita contro la forte luce naturale proveniente dalla finestra. Questo rende i totem ideali per una posizione privilegiata negli accessi, consentendo di visualizzare il contenuto da TD-Q493 in alta definizione fuori, anche attraverso il vetro.

La robusta serie TD-E3 di Toshiba è stata progettata per riprodurre contenuti per almeno sedici ore al giorno, sette giorni su sette, quindi perfetto per gli orari di apertura dei negozi. Mentre la serie professionale TD-Q3 offre una riproduzione 24/7 del contenuto ad alta luminosità per dare maggior chiarezza ai messaggi in tutte le condizioni di illuminazione, come le vetrine dei negozi.

Questi display hanno entrambi gli slot OPS (Open Pluggable Specification), che ottimizzano in modo preciso la riproduzione dei contenuti senza bisogno di PC esterni, cavi supplementari o alimentazione aggiuntiva. Questo li mantiene eleganti nell’aspetto e sicuri da usare anche in negozi affollati.

I display di Toshiba supportano anche il software di digital signage PIN-Cloud di m.i.b, una soluzione cloud-based che permette che i contenuti sullo schermo siano distribuiti direttamente dalla catena di supermercati e integrati individualmente dai rivenditori di bevande, attraverso un’interfaccia di sincronizzazione sviluppata da m.i.b.

Sebastian Meiners, Managing Director di m.i.b, afferma che la possibilità di personalizzare i contenuti rende la soluzione efficace per tutti i soggetti coinvolti. “Grazie al contenuto personalizzabile, i singoli rivenditori di bevande possono rispondere ancora meglio alle esigenze dei propri clienti, mentre la sede centrale si può, per esempio, occupare delle campagne settimanali o delle offerte speciali”, ha spiegato.

Info: Toshiba

Vai alla barra degli strumenti